Omologazioni

Il Consiglio Federale del 16.02.17 ha deliberato di modificare il Regolamento per la omologazione dell'attrezzatura sportiva 23.01.17 nelle seguenti parti:

  1. L'art. 10 C viene così modificato: “Le disposizioni della presente lettera si applicano ai prodotti qualificabili come rinomati e notori di aziende che abbiano cessato la propria attività prima del 31.12.16 (cd. “Marchi storici”), di cui all'elenco allegato al presente regolamento, elenco comunque suscettibile di successive integrazioni/modifiche per mezzo di Delibera Presidenziale, su indicazione della Commissione Omologazioni.
    Per quanto riguarda le stecche in circolazione già in possesso degli atleti, purchè regolarmente bollinate, è previsto l’utilizzo illimitato* in gara. Nel caso in cui la stecca fosse priva di bollino, per qualunque ragione ciò fosse avvenuto, si potrà provvedere alla relativa omologazione con le modalità di cui all'art. 12, al costo ridotto di € 300,00 + I.V.A.”.

  2. L'art. 18, 2° comma, viene così modificato: “Fermo il disposto di cui all'art. 1, a decorrere dal 01.03.17 i prodotti/servizi non omologati secondo le modalità previste nel presente regolamento non potranno essere utilizzati in occasione di gare federali disputate nell'ambito delle Sezioni “Stecca” e “Carambola”, mentre per la Sezione “Pool/Snooker” l'esecutività delle disposizioni è differita al 01.09.17”.
    Conseguentemente il testo del regolamento 23.01.17 pubblicato sul sito, è stato aggiornato con le modifiche di cui sopra ed a parte è allegato il documento contenente l'elenco dei marchi storici.