Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

Roberto Russo è il nuovo master goriziana

Domenica 9 febbraio il ventitreenne Roberto Russo di Massalombarda vince l'ottavo memorial Walter Alberi al Bar Europa di Ravenna e si guadagna la promozione a master goriziana primeggiando nella classifica generale delle quattro gare nazionali di selezione con 41 punti davanti all'imolese Enrico Mazzotta con 25. 

Prima della gara di Ravenna Roberto Russo aveva già vinto la gara di Bagnacavallo e guidava la graduatoria parziale con un margine ampissimo,  superando il turno eliminatorio, si era già garantito la promozione, ha poi  completato l'opera  superando in finale il faentino Daniele Carapia al termine di tre vibranti set ( 408 -319, 268 – 400 e 402 – 378) ed in semifinale il fiorentino Diego Gaziano col medesimo trend (394 – 406, 400 -166 e 422 -351), nell'altra semifinale  il faentino Daniele Carapia aveva  battuto l'imolese Enrico Mazzotta (423 – 333 e 422 -342).

Al quinto posto sono si sono piazzati Andrea Ribani di Bologna, Massimo Tumedei e Luca Casavecchia di Cesena, Stefano Giannoni di Firenze.