Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo
Caricamento in corso...

Istruttori Federali

Negli ultimi anni lo sport, in generale, e il biliardo, in particolare, sono notevolmente cambiati sia in Italia che nel mondo.


E’ aumentato il numero dei praticanti, è cresciuto il livello tecnico delle prestazioni e si sono modificati profondamente i metodi di preparazione e di allenamento, soprattutto grazie allo sviluppo delle scienze applicate allo sport.


La figura dell’Istruttore di Biliardo è in continuo mutamento, è aumentata incredibilmente la quantità delle informazioni tecniche rese immediatamente disponibili tramite libri specifici, programmi informatici e Internet. Bisogna pertanto sapersi orientare in questa enorme massa di dati e bisogna saper orientare gli atleti che si assistono, affinché scelgano e utilizzino solo le informazioni più appropriate per la loro crescita tecnica e agonistica.


E' necessario, in linea generale, che l’Istruttore di Biliardo provenga dalla pratica attiva, perché l’esperienza vissuta è importante per qualunque piano formativo; ma non sono più le sole conoscenze dell’atleta o ex atleta a formare un buon istruttore e un buon allenatore: occorre integrare queste conoscenze con nuovi elementi derivanti dallo studio e dall'analisi tecnica; sia per gli aspetti generali della teoria, sia per la metodologia dell’allenamento e dell’insegnamento sportivo.


Con la formazione degli Istruttori di Biliardo, secondo le direttive SNaQ-CONI, la F.I.Bi.S. si pone l’obiettivo di far acquisire nozioni teorico-pratiche utili all’insegnamento e all’allenamento e soprattutto una visione ampia, multidisciplinare, dei processi di formazione e di allenamento.