Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

Torino:1° corso curricolare di Biliardo Sportivo per il Liceo Scientifico Sportivo

images/large/medium/torino_corso.jpg
Scuola

TORINO - Lunedì 6 ottobre ha preso il via nell'Istituto Sociale di Torino il 1° corso curricolare di Biliardo Sportivo per il Liceo Scientifico Sportivo organizzato in collaborazione con la Fibis (Federazione Italiana Biliardo Sportivo).
Alla presenza della direttrice prof.ssa Bianco e del prof. Duranti, responsabile didattico, Mauro Lanza, Istruttore Federale Fibis e Presidente del Centro Studi e Tecnica FIBiS, ha illustrato il programma di quest’anno che è stato inserito come materia didattica di studio nell'ambito del Progetto LSS ( Liceo Scientifico Sportivo ) del Ministero dell'Istruzione Università e Ricerca DPR. 52/2013.
Un progetto, quello del “ Biliardo per la Scuola” , che acquista nuovo e significativo spessore dopo l’esperienza extracurricolare dello scorso anno, fatta nell'Istituto Sociale, che scaturì, nella partecipazione alle finali nazionali GSS (Giochi Sportivi Studenteschi) con la conquista dell’ ”argento” di disciplina.

Alla cerimonia erano presenti Raffaele Di Gennaro, Presidente provinciale Fibis Torino, Salvatore Vilone, Presidente Commissione Giovanile Fibis e Roberto Badella, consigliere federale e membro del Centro Studi e Tecnica FIBiS.
A seguire, Mauro Lanza ed il Prof. Duranti hanno tenuto la prima lezione agli allievi del corso che hanno dimostrato particolare interesse verso questa disciplina sportiva che sa creare il perfetto equilibrio psicofisico fra le doti tecniche, innate o acquisite, e la mente che individua e suggerisce le giuste soluzioni senza alcuna prevaricazione di sorta.
Piacevole la partecipazione di tre ragazze che hanno deciso di intraprendere questa nuova “avventura sportiva”: una presenza significativa che sta a sottolineare, come ha detto la Direttrice Bianco nel corso dell’intervento iniziale, come le donne accedano volentieri anche a quelle discipline sportive finora praticate per lo più dagli uomini.
In chiusura segnaliamo che il corso di quest’anno gode del sostegno del Centro Sportivo moncalierese Il Birillo Uno, e dei produttori di stecche da biliardo Doublel e LM, che propongono una campagna promozionale, per tutti i giovani che si iscrivono al corso e per gli Juniores, con prezzi particolari per gli attrezzi di gioco.