Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

Campus estivo di biliardo

Il Progetto Biliardo & Scuola FIBiS presso il Campus estivo di Bardonecchia si è completato realizzando appieno un programma di insegnamento che il master Andrea Manzato, atleta iscritto all’accademia di Rivoli dove presta la sua mansione di Istruttore Federale insieme con Mauro Lanza, responsabile nazionale del progetto Biliardo & Scuola, ha sviluppato insegnando i fondamentali al gruppo di dodici allievi e riscuotendo un ottimo riscontro.

Si è così concretizzata, per il progetto di soggiorno per adolescenti proposto da D.O.C. s.c.s. cooperativa sociale che a Torino progetta ed eroga servizi turistici per gruppi di minori e di adulti, la presenza del Biliardo sportivo nell’ambito della vacanza studio in inglese di quindici giorni in cui i partecipanti, oltre a esercitarsi in aula, hanno praticato sport, escursioni, laboratori e gite di varia natura.

Nella sala del villaggio olimpico, attrezzata con quattro biliardi internazionali da pool, si è così materializzato questo laboratorio con ragazzi adolescenti di 16 anni, alla loro prima esperienza in questo sport, e che li ha coinvolti nel periodo estivo con moduli giornalieri di circa due ore in cui i partecipanti hanno potuto imparare le basi teoriche, tecniche e tattiche dello sport e magari appassionarsi alla disciplina una volta tornati a casa.

Federico Aru, Direttore del soggiorno e referente per la cooperativa D.O.C. s.c.s. del settore progettazione e ricerca, ha riconosciuto il pieno successo della iniziativa che ha coinvolto i giovani, ospiti del villaggio olimpico per quindici giorni, nel connubio fra attività di studio e di ricreazione all'interno dello stesso. Aru ha inoltre condiviso l’idea che l’esperienza proposta abbia sicuramente lasciato una traccia importante nei ragazzi e ha sottolineato, a tal proposito, l’importanza dell’integrazione studio/sport che D.O.C. s.c.s. da tempo sta lodevolmente portando avanti lavorando con i minori e non solo.

Il Biliardo sportivo insegna, oltre alla tecnica di gioco, l’equilibrio psicofisico fondamentale per ottenere i risultati, ed è ciò che insegnano gli Istruttori Federali come Andrea Manzato che ha messo a disposizione la sua completa esperienza durante il soggiorno di Bardonecchia 2019.