Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

header boccette

Boccette

Campionati It. Coppie 1ª categoria e Individuale Under 23

images/media/media/news/693/master.jpg

Faenza (RA) - Circolo Nuova Europa - 1 marzo 2015

Da sinistra: Loris De Cesari (Presidente Reg. Fibis),Luca Beneventi, Stefano Bussei, Assessore Sport Maria Chiara Campodoni, Alberto Berti, Fibis), Fabrizio Benedetti e Mario Gramellini (Presidente Circolo Nuova Europa Faenza)

Berti e Benedetti coppia inossidabile, Fratini detta legge fra i giovani. Nell’under 23 derby marchigiano vinto da Fratini.

Al circolo Nuova Europa di Faenza si sono disputati i campionati italiani di biliardo a boccette a coppie di prima categoria ed individuale under 23: in quello più importante che ha visto la partecipazione dei 158 giocatori più rappresentativi d’Italia si sono affermati Alberto Berti di Imola e Fabrizio Benedetti di Ravenna che hanno avuto la meglio (80 - 70) sui reggiani Stefano Bussei e Luca Beneventi (terzi nelle ultime due edizioni dei campionati): in una finale con grande pathos finale in cui Berti e Benedetti sono riusciti a centrare l’obiettivo della vittoria anche grazie ad alcune occasioni perse dagli avversari.
Determinante per i neo campioni la realizzazione ben 32 punti di rimessa da parte di Benedetti in soli due azzeccati colpi che hanno permesso di ottenere un vantaggio iniziale di 43 a 3; poi i reggiani Beneventi e Bussei hanno risposto con risolutezza portandosi sul 68 pari con bocciata a disposizione ma hanno mancato i tiri decisivi.
Al terzo posto si sono piazzati i savonesi Luca Alpi e Sandrino Ottoboni, sconfitti in semifinale dai neo campioni 80 -42 e Mario Pasinelli e Cristian Sartirani di Bergamo, bruciati in volata 80 -74 da Bussei e Beneventi. Al quinto posto si sono classificati il cervese Marco Biagini (campione italiano 2013 con Andrea Zoffoli)ed il cesenate Marco Merloni, il riminese Daniele Ricci ed il forlivese Alessandro Raggi, il ravennate Luca Molduzzi ed il cattolichino Paolo Gamboni, il faentino Maurizio Zoffoli ed il fiorentino Massimo Cicali. (Bologna), Roberto Verlicchi e Alberto Dal Monte di Ravenna ed i cesenati Luca Franceschini e Jacopo Taioli.
Nel campionato individuale under 23 successo per 80 a 76 di Daniele Fratini (Ascoli) su Simone Rinaldi (Macerata).

                                             Finalisti under 23