Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

header boccette

Boccette

22° Memorial Giancarlo Altini - Ricci vince a Ravenna

Biliardo Boccette - Gara nazionale

Daniele Ricci boccia con la media del 9 e fa il bis a Ravenna dopo la prima affermazione del 2016. Adesione record ( 192 atleti di 18 provincie)
A Ravenna si è disputato il 22° Memorial Giancarlo Altini, gara nazionale di biliardo a boccette dedicata all’indimenticabile giocatore e presidente provinciale di Ravenna scomparso in un tragico incidente automobilistico, che ha visto la partecipazione record di 192 giocatori di 18 provincie provenienti.
Due riminesi portacolori del Csb Bussecchio Forlì hanno calamitato l’attenzione dei tantissimi spettatori presenti in una combattutissima ed incertissima semifinale vissuta come una specie di finale anticipata; il campionissimo Enrico Rosa, già vincitore per tre volte a Ravenna e il funambolico Daniele Ricci di Bellaria: l’ha spuntata Ricci, che ha superato in un finale mozzafiato il rivale per 100 a 92.
Successivamente nella finale con il marchigiano Daniele Fiorini il bellariese Ricci ha sciorinato una serie di bocciate straordinarie (in 8 tiri ha realizzato sei volte 10 punti, una volata otto punti ed un’altra quattro punti alla media complessiva del 9)che hanno costretto alla resa Fiorini per 108 a 78.
Altri applauditissimi protagonisti sono stati il forlivese Rocco Paterna (terzo) ed i quinti classifcati Alex Galli (Rimini), Amos Casadei di Cesena, Simone Rinaldi di Macerata e Massimo Sala di Reggio Emilia.