Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

Rosario Attianese Vince Il Titolo Italiano Juniores 2015

images/media/media/news/829/master.jpg

Lo studente appartenente al Progetto Biliardo&Scuola sbaraglia la concorrenza

Il Progetto Biliardo&Scuola protagonista assoluto anche al Gran Galà del Biliardo di Saint-Vincent.

Alla sua prima apparizione sul palcoscenico nazionale infatti è stato Rosario Attianese a conquistare il titolo Italiano Juniores superando in finale Giovanni Foti.

Attianese, studente 16enne del Liceo Scientifico Monsignor Mangino di Pagani (Salerno) è arrivato alla grande kermesse italiana dopo l'ottimo secondo posto conquistato ai Campionati Studenteschi.
Insieme a lui presenti anche Domenico Autuori, Simone Lai e Luca Lanza, qualificati di diritto per la fase nazionale juniores dopo aver brillato proprio nel Campionato Studentesco.

Il successo di Attianese rappresenta una nuova testimonianza della valenza del Progetto Biliardo&Scuola.
Un percorso che dopo essersi messo in luce per le sue componenti didattiche ora sta raccogliendo i suoi frutti anche dal punto di vista sportivo per la soddisfazione del Consiglio Federale e di coloro che hanno portato avanti sul campo il progetto come Salvatore Vilone e Mauro Lanza.
Un lavoro reso ancora più nobile dall'operato dei Coordinatori Regionali, in particolare in questo caso dal Coordinatore Regionale della Campania Achille Bottiglieri che ha permesso ad Attianese di avvicinarsi al biliardo anche a livello nazionale fino alla conquista del titolo juniores.

Con il progetto Biliardo&Scuola si sono assottigliate le differenze fra il mondo scolastico e il mondo del biliardo.
La vittoria di Attianese rappresenta in tal senso il passaggio di consegne fra un approccio al biliardo puramente dilettantistico ad uno più competitivo.


 
PREMIAZIONI E TABELLONE FINALE >