Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

A Fico (Bologna) nel week end è andato in scena la prima edizione de “Il grande biliardo a Fico”

Sabato mattina all'apertura dei giochi erano presenti  il Presidente Regionale del Coni Umberto Suprani, il Presidente Federale Andrea Mancino e la responsabile gestione operatori di Fico Katia Maccaferri che hanno rimarcato l'importanza di questo evento di biliardo.

Successivamente nella tappa master goriziana il fiorentino Alessandro Logli è stato come un urugano travolgente e conquistando 13 punti (4 vittorie ed  1 pareggio) balza al comando della classifica generale del campionato italiano con 20 punti.

Staccati di 3 punti inseguono con 17  il bolognese Denis Morini ed il cesenate Marco Merloni che precedono il forlivese Iuri Minoccheri ed il ravennate Stefano Camprincoli fermi a 16 punti e Angelo Corbetta (Forlì) 15.

Più distanziati Valentino Cristofori (Ravenna) 13 punti, Paolo Mussoni (Rimini)  e Efrem Zanotti (Cesena) 12 punti. Domenica  il Forlivese Angelo Corbetta conquista un bottino di dodici punti ed è il migliore della seconda tappa master boccette. Grazie a questo exploit Corbetta risale al secondo posto con 19 punti nella classifica generale del campionato italiano dietro a Iuri Minoccheri (Forlì) che comanda con  20 punti.

Al terzo posto si è  piazzato il bellariese Daniele Ricci con 18 davanti a Marco Mazzarini (Cesena) e Ivan Bianchi (Macerata) con 16, Luca Molduzzi (Cesena) 15, Marino Fabbri (Cesena) e Valentino Cristofori (Ravenna) 14 e Lorenzo Turroni (Cervia ) 13.

Momento emozionante e toccante nel pomeriggio con consegna al bolognese Bruno Tassi, 89 anni, di una targa celebrativa  per gli oltre settanta anni di onorata carriera biliardistica e quattro tricolori conquistati. A consegnare il premio è stato Valerio Veronesi, interprete primario del biliardo bolognese fino ad alcuni  anni fa ed attualmente Presidente della Camera di Commercio di Bologna e Provincia.

Infine nella serata  il ravennate Stefano Camprincoli superando per due set a uno  (412 a 243, 342 a 411 e 402 a 76) il forlivese Angelo Corbetta ha vinto il trofeo Fico Mister Goriziana, gara ad invito riservata ad otto master goriziana  della regione Emilia-Romagna: terzo posto per Efrem Zanotti (Cesena) e Paolo Mussoni (Rimini).

Tutte le principali partite sono state trasmesse in diretta da Billiard Channel e ora sono disponibili su youtube