Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

header stecca

Stecca

6ª Prova B.T.P. 2015-2016, Quarta sempre più vincente

images/media/media/news/1085/master.jpg

A Varese il talento pugliese agguanta il quarto successo su sei prove disputate

In finale vince Andrea Quarta su Michelangelo Aniello 3 a 0
A seguire Massimo Caria e Stefano Freddi

Qualificazioni al Torneo Nazionale BTP

Batterie
Venerdi 27  Pomeriggio >   Sera >
Sabato 28  Pomeriggio >   Sera >
Domenica 29  Pomeriggio >   Sera >
Lunedi 30  Pomeriggio >   Sera >
Martedi 31  Pomeriggio >   Sera >
Mercoledi 1  Pomeriggio >   Sera >
Giovedi 2  Pomeriggio >   Sera >
Venerdi 3 Pomeriggio >   Sera >
Sabato 4  Tabellone finale >

TORNEO NAZIONALE BTP

Sabato 4  Tabellone finale >

  TORNEO BTP - PRO

Domenica 5 Tabellone finale >


Si chiude con un'altra vittoria di Andrea Quarta la stagione regolare della B.T.P. 2015-2016.
Il campione nativo di Nardò ha battuto 3-0 in finale Michelangelo Aniello confermandosi leader della classifica generale. Un Quarta sempre più nell'olimpo di questo sport: quello di Varese è stato il suo quarto successo stagionale su sei tappe disputate e il ventiduesimo in carriera in una B.T.P.

Numeri pazzeschi, legittimati in quest'ultima prova da un percorso che lo ha visto perdere un solo set contro Massimo Caria in semifinale. Il resto è stato un dominio assoluto, culminato con la vittoria in finale contro un Aniello apparso in ottime condizioni di forma. Il campione d'Europa in carica ha inanellato una serie di successi entusiasmanti contro i suoi compagni di Nazionale Caratozzolo, Vecchione e Freddi, ma si è dovuto arrendere in finale a Quarta.

E' stata una bella partita – ha dichiarato Quarta subito dopo la vittoria - Abbiamo giocato un grande biliardo in questa finale. Aniello lo conosco bene e so che può dare tanto. Le medie sono state altissime e sono sicuro che si sia visto un bello spettacolo. Dedico questa vittoria a mia mamma e alla mia ragazza. E' un successo molto importante e sono felice di quanto sono riuscito a fare. Adesso alla Poule Finale di Nova Gorica può succedere di tutto. Posso incontrare nuovamente Aniello o anche altri giocatori pericolosi. Bisognerà rimanere concentrati e cercare di non sbagliare nulla”.

Una sfida infinita quella fra i due talenti pugliesi e che, come anticipato dallo stesso Quarta, potrebbe ripetersi alla Poule di Nova Gorica. Con la 6ª Prova B.T.P. infatti si sono decise anche le ultime posizioni utili per l'accesso alle finali del Campionato Italiano. Questi gli accoppiamenti:

Quarta-Putignano
Muro-Caria
Aniello-Vecchione
Belluta-Gualemi

Nell'attesa di scoprire chi sarà il prossimo campione italiano, la F.I.Bi.S. ringrazia il Sindaco di Ferno Mauro Ceruti, il vice Sindaco Filippo Gesualdi, il responsabile dello Sheraton Milano Malpensa Airport Hotel Giulia Anastasi, il presidente dell'Angolo 50 Gallarate Danilo Discolpa, Enzo Misiano dello Star Parking, la SEA Aeroporti Milano, Guglielmo Bertolino della BCM e l'ex presidente provinciale CP Varese Damiano Cataldi.
Tutte persone che hanno garantito un'organizzazione impeccabile per quest'ultima prova, come conferma il vice presidente vicario e responsabile nazionale della sezione stecca Claudio Bono:

“La regular season si è conclusa nel migliore dei modi, sia dal punto di vista sportivo e sia dal punto di vista organizzativo. Va fatto un grosso plauso, a nome mio e della Federazione, agli atleti presenti in gara e alle due location scelte per ospitare l'evento. L'Angolo 50 di Gallarate e lo Sheraton Milano Malpensa Airport Hotel hanno risposto a pieno alle nostre esigenze, garantendo lo svolgimento della competizione in maniera ottimale. In quest'ultima prova c'è stata l'introduzione di un nuovo software gestionale in grado di fornire, in tempo reale, tutti i risultati delle gare. In questo modo, anche in sale diverse, è stato possibile conoscere l'andamento delle partite e avere un quadro chiaro della situazione in ogni momento. Un'innovazione sicuramente importante, che sarà usata anche a Nova Gorica in occasione delle finali nazionali”.





COMUNICATO CRITERI CLASSIFICAINFO SHERATON MILAN MALPENSALOCANDINA BTP6 VARESE LOCANDINA PREMIPALINSESTO TV PARCHEGGIO HOTEL SHERATON CONVENZIONESORTEGGIO 6A PROVA BTP