Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

header boccette

Boccette

Prima prova di selezione Master

images/large/medium/perini.jpg

A tutto Gas..perini! Super performance dell'Imolese che sbaraglia il campo

 

A Passo Ripe di Ancona Cristian Gasperini del Clai Sasso Morelli si aggiudica la gara nazionale di selezione master boccette che ha avuto l’adesione record di 216 atleti.

Nulla può un ispiratissimo Alessandro Naderydel Circolo Sport Ravenna, superato in finale per 102 a 77, mentre in semifinale si ferma Iuri Minoccheri del Bussecchio Forlì, vincitore delle ultime due edizioni, eliminato al termine di una sfida avvincente da Gasperini per 95 a 100.

Sul podio anche Il portacolori del Taverna Verde Forlì Angelo Corbetta che si è arreso solo nelle ultime battute della semifinale a Nadery per 100 a 92.

Quinto posto per il vincitore di tre stagioni fa Carlo Sandrini di Reggio Emilia, per Giuseppe Peruchetti di Brescia, Massimo Cicali di Firenze e Daniele Ricci di Bellaria.

Una citazione particolare meritano l’intramontabile ultrasettantenne Brunaldo Cicognani di Cesena ed il giovanissimo campione italiano di terza categoria Roberto Bilancini di Perugia, rispettivamente il più anziano e il più giovane fra i finalisti classificati al nono posto alla pari di un altro cesenate Marino Fabbri, dei marchigiani Ivan Bianchi, Roberto Paniccià e Yari Branco, di Marco Mallozzi di Roma e di Luca Alpi di Savona .

(Nella foto Gasperini e Nadery)