Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

header boccette

Boccette

Il mese del Biliardo a Cervia

La coppa dei campioni alloggia al Grand Hotel Palazzo Taverna Verde Forlì. Manuel Caffè Bocciofila Imola ennesima delusione di stagione. 

All'apertura del  25° mese del biliardo Stefano Biondi" era presente il presidente regionale del Coni Umberto Suprani oltre ai principali dirigenti Fibis Emilia Romagna, al presidente della consulta del volontariato di Cervia Oriano Zamagna ed alla famiglia Biondi, al cui figlio Stefano, poliziotto di Montaletto di Cervia deceduto tragicamente il 20 aprile del 2004 è intitolato “ il mese del biliardo”.  Di seguito il cerimoniale ha vissuto un momento toccante dedicato al Cavalier Giuseppe Armuzzi, personaggio di spicco del biliardo cesenate sempre presente al Mese del Biliardo recentemente scomparso all'età di ottantaquattro anni. Di seguito si è giocato la finale di coppa campioni fra il Manuel Caffè Bocciofila Imola ed Grand Hotel Palazzo Taverna Verde Forlì  e le eliminatorie del 9° memorial Tiziano Rossi.

Nella competizione più importante (Coppa Campioni a squadre) il Grand Hotel Palazzo Taverna Verde Forlì ha superato per quattro a uno i campioni italiani del Manuel  Caffè Bocciofila Imola. Nel primo tempo vantaggio col parziale di due a uno  del Taverna Verde  per merito  di Angelo Corbetta che ha superato Valentino Cristofori per 103 a 53, di Michele Bonini e  Andrea Bandini vittoriosi su Alessandro Stella e Gianluca Naldi per 86 a 57 mentre per il punto degli imolesi era arrivato in extremis grazie ad  Andrea Bacci e Michele Di Marco su Stefano Nanni e Filippo Perugini  (83 a 47 ).   Alla ripresa ben presto Luca Alpi del Taverna ha  battuto  Maurizio Zoffoli per 100 a 62 e poi Alex Galli  ha stroncato definitivamente le velleità degli imolesi  sconfiggendo Massimiliano Berti  per 100 a 77 e portando il Taverna Verde Forlì  al trionfo con un netto 4 a 1 e rendendo influenti le restanti partite in corso.  Alla sfida ha assistito il presidente regionale  Fibis Augusto Landi che ha consegnato la coppa dei campioni.

da sx. Loris De Cesari (Cons. federale Fibis), Stefania Ceccarelli (Conduttrice Il Pallino Blu di Teleromagna), Stefano Nanni, Alex Galli Luca Alpi, Davide Lombini,Michele Bonini, Giuseppe De Simone ,  Augusto Landi (pres. Regionale Fibis). Filippo Perugini, Angelo Corbetta, Giuseppe Peruchetti, Andrea Bandini e Massimo Cicali.