×

Attenzione

JFolder: :folder: Il percorso non è una cartella. Percorso: /var/www/html/fibis/images/media/media/comitati/fibiscuola-juniores/fotogallery/76

Cesena: il biliardo fa ...scuola

images/media/media/news/280/medium/master.jpg
Scuola


Il  9 ottobre 2013 il biliardo è entrato per la prima volta nelle Scuole di Cesena ed in particolare all’Istituto Professionale Statale per l’Industria e l’Artigianato “UBALDO COMANDINI” grazie alla disponibilità del massimo  Dirigente scolastico dell’istituto che in concerto con gli insegnanti di educazione fisica ha ritenuto che ciò possa risultare utile ed una novità positiva nell’ambito scolastico.
Le classi coinvolte sono cinque (3°a- 3° b – 3° e – 3° g – 3° m ) per un totale di 104 alunni di cui una classe esclusivamente composta da alunne femminili, particolarmente attratte dall’approccio a questo sport. Gli alunni sotto la direzione degli insegnanti di educazione fisica Professor Elvio Casadei, coordinatore del progetto unitamente ai colleghi Mauro Collini e Stefano Sansone si trasferiscono a giorni alterni presso la Sede Sportiva del Csb IL BIRILLO di S.Egidio di Cesena, a pochi metri dall’Istituto, dove il titolare Luca Biondi ( poco più di 20 anni) e il padre Roberto, hanno prestato gratuitamente la sala con tre biliardi per questa iniziativa.
L’attività sarà svolta fino al mese di dicembre con una frequenza settimanale di due ore per classe. L’obiettivo dei docenti è di promuovere l’attività sportiva come fattore di crescita e formazione dei ragazzi; abituare gli studenti al rispetto delle regole del gioco; aumentare il grado di autostima con il raggiungimento di piccoli o grandi traguardi sportivi personali.
Questo è un ulteriore passo nell'ottica di realizzazione di un circuito scolastico con l'organizzazione di un vero e proprio torneo fra gli istituti scolastici provinciali e regionali dell’Emilia Romagna ,ed aderire ai Giochi Sportivi Studenteschi promossi dal CONI, come auspica il Presidente Regionale Emilia Romagna Loris De Cesari che assieme alla responsabile nazionale giovanile Rosalba Cristofori ha già avviato una medesima iniziativa a Faenza (da tre anni) ed Ravenna da quest’anno; il progetto "Biliardo & Scuola" sta vivendo la consacrazione del rapporto fra la Federazione e la Pubblica Istruzione, un connubio che sta portando questa disciplina sportiva nelle aule scolastiche riscuotendo un positivo riscontro sia fra gli allievi che fra i docenti scolastici.

CORRIEREIL RESTO DEL CARLINOLA VOCE