Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

Fase finale Regionale Campania - Categoria Studenti

23 marzo 2016 - CSB Sant'Alfonso di Pagani

SI è concluso anche quest'anno il percorso del progetto "Biliardo & Scuola" negli istituti campani. La fase finale Regionale è stata la ciliegina sulla torta di un'esperienza straordinaria di conoscenza ed insegnamento di tanti ragazzi che hanno aderito con entusiasmo.
La gara si è svolta presso il CSB Sant'Alfonso di Pagani gestita dal sig. Silvestro Cavitta che ,come ogni anno, mette a disposizione la propria sala per gli eventi studenteschi fornendo un grande supporto organizzativo al coordinamento regionale.
L'intera gara è stata svolta sotto la visione degli istruttori federali scolastici, il prof Alfonso Schiavo, il Prof Sergio De Sio ed il coordinatore regionale Achille Bottiglieri.
Nei due giorni di gara si sono scontrati gli alunni dei vari istituti della Campania dando prova di grande sportività ed entusiasmo. Alla fase finale sono arrivati le nuove promesse del biliardo campano ed italiano fornendo una prova eccellente di gioco e sportività. La Gara è stata vinta da Angelo Salzano, alunno del primo anno dell'istituto Santa Caterina-Amendola di Salerno, seguito al secondo posto dall'attuale campione nazionale studentesco Domenico Autuori ed al terzo posto ex equo l'ottimo Rosario Attianese ed l'emergente Domenico Pierri.
I due giorni di gara sono stati caratterizzati dalla presenza di un grande pubblico attento e spesso entusiasta.
Un ringraziamento va alla Federazione nella persona del responsabile progetto scuola Salvatore Vilone e d il responsabile Centro Studi e Tecnica Mauro Lanza per il supporto dato nel completamento dei corsi, ed un ringraziamento particolare al presidente Dott. Andrea Mancino per aver fatto si che questo progetto diventasse il fiore all'occhiello della Federazione.

Achille Bottiglieri