Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

Torino: Inaugurazione delle lezioni di biliardo all'Istituto Sociale

Mercoledì 7 ottobre si è inaugurata la terza stagione di insegnamento del biliardo sportivo

Il progetto "Biliardo & Scuola" prosegue sulle orme del pieno positivo riscontro ottenuto lo scorso anno; consolidando il rapporto tra la FIBiS e la Pubblica Istruzione nella comunione di intenti che sta portando questa disciplina sportiva nelle aule scolastiche, della scuola secondaria di secondo grado, sia come materia curricolare che extracurricolare, come previsto nel protocollo di intesa MIUR Coni 2015-2016.

l'Istituto Sociale di Torino, liceo classico scientifico e sportivo, ha un'aula attrezzata con due biliardi , adibita apposta, che ospita il corso di apprendimento allo sport del biliardo.
Sarà nuovamente l'istruttore federale e presidente del Centro Studi FIBiS Mauro Lanza a sovraintendere e gestire lo sviluppo del programma di apprendimento nell’ottica finale di preparazione delle squadre che parteciperanno ai GSS (Giochi Sportivi Studenteschi).

Mercoledì 7 ottobre, presso l'Istituto Sociale di Torino, Mauro Lanza con il preside dei licei prof. Piero Cattaneo ed il responsabile sportivo prof. Giancarlo Duranti ha inaugurato la stagione che proseguirà nel suo importante compito impartendo ai "futuri campioni" i fondamentali e le tecniche di gioco.
La prima lezione teorica, di carattere storico culturale, ha fatto seguito agli interventi del Preside dell’Istituto e del Professor Duranti, istruttore scolastico Fibis. Era presente in qualità di futuro collaboratore al progetto anche l’istruttore federale Maurizio Paonessa.

Prosegue così la programmazione annuale nell'ottica di realizzazione di un circuito scolastico con l'organizzazione di un vero e proprio torneo fra gli istituti scolastici provinciali e regionali del Piemonte, come preannunciò lo scorso anno il Presidente provinciale Fibis Raffaele Di Gennaro riscuotendo pieno consenso dalla Direzione e dai ragazzi iscritti al primo corso.
L'Istituto Sociale di Torino si conferma perciò nella condizione necessaria per l’adesione delle scuole statali e paritarie ai Giochi Sportivi Studenteschi promossi dal CONI.