Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

CAMPIONATI ITALIANI - Finali Saint-Vincent: norme di accesso e partecipazione

images/large/large/large/medium/LOGO_FIBIS_centrato_grande_.jpg
Stecca

Al fine di tutelare la sicurezza di tutti i partecipanti alle finali dei Campionati Italiani che si svolgeranno dal 22 giugno al 4 luglio prossimi presso il Palais di Saint-Vincent (AO) si invitano gli stessi ad osservare quanto definito dal Protocollo sanitario federale, senza quindi l’obbligo di tampone.

Tutti coloro autorizzati all'accesso al sito di gara (atleti, corpo arbitrale, addetti ai lavori, organizzatori, operatori televisivi) dovranno quindi attenersi scrupolosamente alle direttive contenute nel predetto Protocollo.

REGOLE PER L’ACCESSO AL SITO DI GARA 

Per gli autorizzati all’accesso al sito di gara vige l’obbligo di presentarsi al check-in predisposto in Direzione Gara almeno 30 minuti prima dell’orario di convocazione di gara muniti dell’autodichiarazione sotto riportata compilata in ogni sua parte per la misurazione della temperatura e l’applicazione di un braccialetto con numero di accredito che dovrà essere indossato per tutto il periodo di gara. In caso di necessità di accesso per più giorni nella struttura (per superamento di selezioni, assistenza, ecc.) è d’obbligo presentarsi in Direzione Gara ogni giorno per la misurazione della temperatura e la verifica dell’indosso del braccialetto 


ACCESSI AUTORIZZATI ALLA PERMANENZA ALL’INTERNO DELLA STRUTTURA (PER I NON ADDETTI AI LAVORI)  

L’accesso durante la manifestazione è concesso esclusivamente alle seguenti categorie:

  • Genitori di atleti partecipanti al Campionato Italiano categoria Juniores
  • Assistenti di atleti paralimpici (una persona per atleta che potrà se necessario sostare in prossimità del tavolo da gioco durante la competizione del proprio assistito) la cui presenza sia stata comunicata dal Responsabile Paralimpico al Responsabile della sezione stecca 
  • Stampa (previa autorizzazione richiesta all’Ufficio Comunicazione)

Tutte le persone autorizzate all’accesso in struttura e alla permanenza nella stessa dovranno rispettare gli obblighi ed ottemperare alle procedure sopra elencate. 

La manifestazione (salvo nuove direttive dettate dal Governo e/o dalle istituzioni locali) sarà a porte chiuse, nel rispetto dei protocolli di sicurezza previsti per le manifestazioni sportive e a tutela di tutti i partecipanti e gli operatori impegnati nello svolgimento della manifestazione. L’accesso a tutti i campi gara sarà quindi consentito esclusivamente ad atleti e corpo arbitrale.

pdf Modulo_autocertificazione_Finali_CI_SV (137 KB)