Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo
×

Attenzione

JFolder: :folder: Il percorso non è una cartella. Percorso: /var/www/html/fibis/images/media/media/comitati/stecca/fotogallery/215

header stecca

Stecca

La B.T.F. 2015/2016 si apre sotto il segno di Daniela Romiti

images/media/media/news/982/master.jpg

Il racconto e le parole della vincitrice della 1ª prova del Campionato Nazionale Femminile

Finale: Daniela ROMITI - Francesca MARINO 3 a 2
Seguono Simona AGOSTINI e Magdalena SAMBUCCI
RISULTATI TABELLONE FINALE >


Era nell'aria già alla vigilia: questa B.T.F. 2015/2016 si preannuncia equilibrata e aperta ad ogni tipo di scenario.
La conferma è arrivata già nella 1ª prova in programma all'A.S.D. President di Frosinone, con il successo entusiasmante di Daniela Romiti.
Partita dai sedicesimi di finale la giocatrice marchigiana ha saputo inscenare un cammino vincente che l'ha vista eliminare in sequenza Nicoletta Pimpinella, Paola Luzzi, Maria Cristina Pulcini e Simona Agostini.
Un'opera completata poi con la bellissima finale vinta per 3-2 contro Francesca Marino che ha permesso a Daniela Romiti di scrivere con forza il suo nome nel primo appuntamento della stagione.

Queste a riguardo le parole della vincitrice:

"Per me è un sogno che si avvera. E' il mio primo successo nella B.T.F. e sono ancora quasi incredula. Le sensazioni dentro di me sono tante e mi proiettano con la mente al lungo percorso fatto per arrivare fino a questo momento.
E' da giugno che ho cominciato a lavorare per farmi trovare pronta per il salto di categoria e sono felice di essere riuscita ad avere un impatto subito importante. Non è stato facile, soprattutto perché il biliardo richiede molti sacrifici. In questi mesi per esempio mi sono divisa fra il mio lavoro all'Ospedale di Ancona e la sala, cercando di dedicarmi anima e corpo a questo sport.
Le sveglie alle prime luci del mattino per andare a lavorare e poi le lunghe ore al tavolo verde non appena finito il turno sono state una costante delle mie giornate e mi hanno permesso di poter competere con le atlete migliori d'Italia. Sin dal primo turno infatti mi sono ritrovata di fronte delle vere campionesse. E' stata davvero una grandissima soddisfazione riuscire a batterle.
Per quanto riguarda la finale invece posso dire che è stata una vera battaglia. Francesca Marino è una giocatrice molto forte ed ha lottato fino alla fine. Eravamo tutte e due stremate e credo che la mia chiusura finale con tre punti di pallino la ricorderò per sempre, soprattutto per la sensazione di liberazione e di appagamento.
Questo successo comunque non cambia nulla nella mia testa. Per me è solo un inizio. Aver vinto la 1ª prova è stato molto importante, ma già dal secondo appuntamento dovrò ricominciare da zero.
Il percorso da fare è ancora lungo e le concorrenti sono tante. Io devo solo cercare di prepararmi al meglio e mantenere alta la concentrazione".


Il successo di Daniela Romiti è arrivato a corollario di una 1ª prova da prendere come esempio per tutto il movimento biliardistico italiano. A tal proposito la Federazione ringrazia il presidente dell'A.S.D. President di Frosinone Giuliano Luigi per la grande ospitalità e per le condizioni eccellenti del centro sportivo che ha ospitato l'evento.
Un ringraziamento va anche a Fabrizio Satta per la produzione dello streaming degli incontri, e a tutte le atlete, le quali hanno dato vita ad una manifestazione notevole, dove sono emersi principi importanti come il sano agonismo, la sportività e il grande rispetto reciproco.
Un plauso ovviamente va anche alla vincitrice di questa 1ª prova, Daniela Romiti che, dopo il successo nel campionato italiano categoria femminile 2014/2015, ha dimostrato nuovamente un ottimo livello tecnico e un grande carattere.

In allegato alla pagina la classifica della B.T.F. dopo la 1ª prova


 

CLASSIFICA BTF DOPO 1A PROVATABELLONE FINALE 1A PROVA