Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

header stecca

Stecca

European Championship 5 Pins National-Teams

images/media/media/news/351/master.jpg

Parabiago capitale della stecca europea


I Campioni 2013, da sinistra: David Martinelli, Andrea Quarta, Claudio Bono, Michelangelo Aniello, Ulisse Calzi, Giuseppe Consagno e Gabrio Volante

 
Manca ormai poco all’unico appuntamento internazionale del 2014 che si svolgerà sul suolo italiano in questa stagione: i riflettori saranno puntati sui tappeti verdi del CSB Vittoria a Parabiago (MI) dove, dal 28 febbraio al 2 marzo, si svolgeranno i campionati europei cinque birilli a squadre.
Selezionati dal commissario tecnico Ulisse Calzi i fantastici quattro che difenderanno i colori azzurri: Fabio Cavazzana Campione del Mondo nel 1993 a Bolivar e attuale 3° in classifica BTP, la giovane promessa Antonio La Manna 6° in class BTP, il recente vincitore della Goriziana Crocefisso Maggio Campione del Mondo nel 2003 a Legnano e Campione Europeo nel 1999 a Montecarlo 5° in classifica BTP, e Natalino Scorza 4° in classifica BTP e autore di un ottimo Campionato Europeo a Brandeburgo dove, partendo dalle selezioni, riuscì ad approdare alle semifinali battendo all’ultimo tiro della bella il favorito Andrea Quarta.

L’Italia se la dovrà vedere con Belgio, Lussemburgo, San Marino, Svizzera, Ungheria, ma soprattutto con la Francia che, anche se priva di Guillemant, disporrà di un'ottima formazione; la Danimarca che con Michael Mortensen - Christian Sonderby - Henrik Lysgaard schiererà anche Erling Sjorup noto agli appassionati sin dai tempi della World Cup; e la Germania di Gerd Kunz, l’artefice , insieme a Thomas Haehne, della crescita dei cinque birilli in territorio teutonico di un talentuoso vivaio di giovani tra cui Sven Petzke, suo pupillo in gara, che tenteranno di dare del sano filo da torcere insieme al proprio maestro.

Giovedì 27 alle 18 tempo di sorteggi e prova tavoli a cui seguirà il controllo divise, poi da venerdì 28, dopo la cerimonia di apertura prevista alle ore 10, si inizierà a fare sul serio. Ogni incontro prevederà 4 partite all’italiana, due di singolo ai 120 p.ti, una di coppia ai 120 p.ti e una staffetta di 4 giocatori con frazioni di 50 p.ti per un tot. di 200 p.ti. Venerdì e sabato vedranno le squadre impegnate nelle fasi eliminatorie. Domenica 2 marzo in scena le due semifinali e alle ore 16 la finalissima che assegnerà il titolo europeo.
 

ALBO D’ORO CAMPIONATO EUROPEO A SQUADRE PER NAZIONI
AnnoLocalitàCampioneAtleti
2004KASSEL (D)FRANCIAGuillemant A-Hingant-Manzoli-Feron
2005SOTTELVILLE (F)ITALIAMaggio-Aniello-Bombardi-Sala
2006CANEGRATE - MI (I)ITALIAGomez-Mannone-Martinelli-Paoloni
2007BERNA (CH)ITALIAMarcolin P.-Montereali-Quarta-Zito
2008BRANDEBURGO (D)ITALIAGirardi-Lopez-Paoloni-Rossetti
2009ODENSE (DK)ITALIARizzo-Calzi-Romeo-Triunfo
2010ANNOEULLIN (F)ITALIAGiachetti,Cifalà,Vecchione,Cavazzana F.
2011SAN MARINOGERMANIAKunz,Hahne,Rosenberg,Bey,Petzke
2013BRANDEBURGO (D)ITALIAAniello-Consagno-Martinelli-Quarta

 

www.eurobillard.org

ELENCO E COMPOSIZIONE SQUADREINFO GENERALIMANIFESTO EUROPEO