Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

header stecca

Stecca

A Cuneo un Meeting italo-francese per la promozione dei cinque birilli

Un riscaldamento dei motori dal respiro internazionale potrebbe essere definito l'incontro che si è svolto al Master Club di Cuneo dal 19 al 21 aprile tra Italia e Francia.
Il meeting nato dalla collaborazione tra l’Asd Master Club Cuneo, il Billard Club Romans Peageois ed il Comitato provinciale Fibis Cuneo, nasce per facilitare l’interscambio socio-culturale tra due realtà differenti.
L'eccellenza italiana nei cinque birilli è nota e partecipare a questi meeting per i francesi è un'occasione per confrontarsi con i migliori giocatori di questa specialità e carpirne tecnica e consigli. Il mondo del biliardo francese si basa per lo più sulla carambola, quindi poter vivere la realtà italiana e anche la diversa modalità di gestione dei centri di biliardo italiani fornisce di certo la possibilità di acquisire non solo nozioni tecniche, ma anche gestionali e commerciali.
Il meeting è stato vinto da Fabrizio Borroni ed ha visto la partecipazione di sedici atleti francesi e sedici italiani di prima, seconda e terza categoria.
La competizione non finisce qui: ad agosto ci sarà il meeting di ritorno a Romans sui Isère in Francia.