Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

header boccette

Boccette

Firenze - Campionati italiani a squadre prima categoria

Trionfo del Perla Verde Riccione.
Superato 200 a 177 il Novellara. Moris Borselli fa la …differenza.

A Firenze presso il Circolo San Quirico il Perla Verde Riccione conquista il suo primo tricolore a squadre della massima categoria.
La competizione a cui hanno partecipato 28 squadre composte da 4 giocatori ciascuna è la più importante in calendario ogni anno e si svolge con formula staffetta fino ai 200 punti: i riccionesi, secondi l’anno scorso sconfitti al fotofinish dal Bella Vita Cafè Alfonsine per 200 a 197 si sono imposti al Novellara Reggio Emilia per 200 a 177.

In prima frazione ha Cristian Spadoni (Perla Verde ) ha distanziato Andrea Lugli (Novellara) di 23 punti dando il cambio sul 72 a 49 alla coppia composta da Stefano Quieti e Federico Marchini che però ha subito un parziale catastrofico di 43 a 88 da Gianni Manghi e Luca Beneventi che hanno lanciato l’ultimo frazionista del Novellara Master Gianni Lugli con il cospicuo margine di 137 a 115 .
Tutto sembrava compromesso ma un sensazionale Moris Borselli riequilibrava subito il confronto e grazie ad un calo finale dell’avversario chiudeva la frazione con un parziale di 85 a 40 e trascinava la squadra allo scudetto tricolore.

Al terzo posto si sono piazzati il Caffè Delle Rose Cattolica ( Rosa, Gamboni e Cardellini, Ricci) e Reggio Emilia ( Alvisi, Draghetti e Merciadri, Pinotti) ed al quinto posto il Manuel La Tozzona Imola (Gasperini, Cortecchia e Stella , Molduzzi), Rimini ( Morri, Ugolini e Galli , Vanin) e Milano ( Mantovani, Pisano e Ganesi, Lotito)