Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

CAMPIONATI ITALIANI - 4^ PROVA F.I.BI.S. PRO - F.I.BI.S. OPEN

La stagione della stecca è giunta se vogliamo al giro di boa: la quarta prova dei campionati italiani che prende il via sabato 30 marzo nella città di Arco (trento) sarà interessante per le classifiche generali.
L'evento sarà ospitato nello splendido scenario dell'ex-Casinò della cittadina trentina, un luogo dal sapore storico meta di ritrovo e vago della nobiltà mitteleuropea, che nella seconda metà dell’Ottocento aveva scelto Arco quale città di cura invernale.

Una location quindi molto particolare dove il Salone delle Feste diventerà il centro della manifestazione con i suoi undici biliardi; altri due biliardi saranno invece allestiti in una sala lungo il corridoio che porta poi all'Aula Consiliare, gentilmente messa a disposizione dal Comune di Arco, dove è allestito il biliardo televisivo.
Grande il lavoro degli organizzazori, il CSB La Leonessa che assieme a Giuseppe Tonelli di Tonelli Hotels e T.G. Eventi, che con la Federazione, sono riusciti a predisporre una sede di gara di alto livello. Questo grazie anche a sponsor d'eccezione che per la prima volta affiancano la Federazione.


Il Biliardo è una disciplina che sta conoscendo una sempre maggiore popolarità grazie all’impegno della Federazione Italiana Biliardo Sportivo - spiega Maurizio Rossini Ceo Trentino Marketing -  La proposta di organizzare nella città di Arco una prova del 20° Campionato italiano è stata quindi accolta con convinzione dal Trentino perché costituisce una occasione per far conoscere ad un pubblico potenzialmente nuovo le bellezze del Trentino nella stagione primaverile. L’evento rappresenta inoltre una opportunità di ampia visibilità mediatica grazie alle dirette di Rai Sport.

Fa eco Roberto Failoni l'assessore provinciale all’artigianato, commercio, promozione, sport e turismo che dichiara: "Sono numerose le manifestazioni sportive che il Trentino, grazie all’impegno organizzativo e alla passione di tanti soggetti e associazioni presenti sul territorio, è in grado di proporre nell’arco dell’anno. Appuntamenti che diventano una voce ragguardevole del movimento turistico in Trentino, perché assicurano presenze significative, attenzione da parte dei media e ricadute economiche di rilievo per tutto il comparto"

A questo si aggiunge anche il sostegno del Presidente Garda Trentino S.p.A  Marco Benedetti: “Con grande piacere accogliamo il ritorno di un evento di biliardo nel nostro territorio. Circa trent’anni fa Arco aveva già ospitato una manifestazione al Casinó, la stessa location nella quale si svolgeranno questi campionati italiani cinque birilli. La nostra speranza è che questo evento possa aprire la strada ad una collaborazione duratura e di poter ospitare altre manifestazioni soprattutto nel periodo autunnale e invernale, coerentemente alla nostra strategia di allungamento della stagione turistica“.

Dal punto di vista sportivo riflettori puntati su Daniel Lopez, saldamente in testa alla classifica pro dopo tre prove. Alle sue spalle Andrea Quarta, vincitore dell'ultima prova, e Matteo Gualemi.
La classifica open invece vede un cambio della guardia con Andrea Ragonesi in testa grazie alla vittoria della terza prova a Massafra seguito a pochi punti di distanza da David Martinelli. Rossano Rossetti è terzo.

Da sabato 30 marzo alle ore 13 circa si potranno seguire le varie batterie collegandosi a Billiard Channel.
Lunedì 8 e martedì 9 aprile si svolgeranno le fasi finali con dirette su Raisport (al momento confermati gli orari 15.30-18.30 lunedì e 15.30-18.15 martedì).

 

  pdf Locandina 4^prova Arco (1.73 MB)

Qui l'elenco delle  pdf Strutture convenzionate (94 KB)

 trentino logo CMYK Blu

 

 Principale