Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

Trofeo Nazionale Francesco Nuti

"TOC, STUM, STUM, STUM, TAC, FRRRRR.... E' un suono, musica!"


Quante volte abbiamo visto questa scena, e quanti di noi si sono appassionati al biliardo grazie a questo film: Io, Chiara e lo Scuro. A cui è seguito Casablanca, Casablanca, e poi Il Signor 15 palle. Per anni biliardo e cinema si sono intrecciati grazie a uno strepitoso e inimitabile artista: Francesco Nuti.

Il biliardo italiano gli deve tanto e oggi il biliardo italiano gli vuole restituire qualcosa. In questo momento molto difficile per lui e per tutti coloro che gli vogliono bene, noi vogliamo riportare su di lui l'attenzione intitolandogli una gara nazionale. Il Trofeo Nazionale Francesco Nuti nasce da un'idea di Katia Boni, produttrice (tra l'altro) dello spettacolo "Francesco Nuti. Andata, caduta e ritorno", che porta in scena la vita dell'attore, tratta direttamente dalla biografia "Sono un bravo ragazzo", curata dal fratello Giovanni.

E' nata così una collaborazione con la rinnovata Accademia Biliardo di Prato (città natale dell'attore), già sede di tre BTP una decina di anni fa e della gara nazionale Memorial Biagini più di recente.
Sarà una manifestazione che andrà oltre il biliardo. Ci saranno iniziative collegate che culmineranno nella giornata finale, domenica 27 ottobre, con la presenza della figlia Ginevra Nuti. Il torneo farà da cornice al 24° Campionato del Mondo di 5 birilli che si svolgerà dal 15 al 20 ottobre a Pistoia, a pochissimi chilometri di distanza.

pdf Locandina (225 KB)

pdf CONVENZIONI (228 KB)

FIBIS GARE