Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

header boccette

Boccette

Seconda gara nazionale di goriziana

Stefano Nanni ipoteca la promozione a Master goriziana

Al Csb Ca’ Del vento di Bagnacavallo il forlivese Stefano Nanni domina il folto lotto di partecipanti (152) alla seconda gara nazionale di goriziana valevole per la promozione a Master goriziana 2019/2020 e ipoteca il ritorno nella massima categoria.
Dopo il favoloso terzo posto ottenuto a Firenze nella prima prova con questo successo accumula un totale di 28 punti e un vantaggio in classifica sui ravennati Daniele Orioli e Massimiliano Vassura di ben 14 punti. Nanni ha superato per due set a zero il bolognese Davide Bongiovanni in finale e il ravennate Romeo Ghirelli in semifinale e stessa sorte era toccata a tutti i precedenti avversari trovati sul cammino.
Al terzo posto si è piazzato il riminese Massimo Caldari e a seguire al quinto altri quattro romagnoli, oltre ai già citati Orioli e Vassura il bellariese Enrico Ricci e l’Imolese Enrico Mazzotta.

 

Foto Da sx : Caldari e Ghirelli (3° cl.), Oriano Amorati (pres. Fibis Ra), Augusto Landi (Pres. Reg. Fibis E.Romagna) Bongiovanni (2° cl.), Nanni (1° cl.). In primo piano le mascotte Doha e Tiziana