Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

header boccette

Boccette

Successo di Peruchetti nel Memorial Marocchi

images/media/media/news/1585/master.jpg

Giuseppe Peruchetti fa il bis. Gran secondo posto per Massimiliano Berti. Enrico Rosa e Fabio Corradini sul podio

Al Bar della Bocciofila di Imola Giuseppe Peruchetti vince per la seconda volta il trofeo Manuel Marocchi. Dopo il successo del 2016 in finale contro il bellariese Daniele Ricci il bresciano si aggiudica in scioltezza anche la undicesima edizione della gara nazionale di Imola stracciando il fiorentino Massimiliano Berti in una finale a senso unico sin dalle prime battute e conclusa sul 101 a 53. Peruchetti, galvanizzato anche dal recente successo nel 2° Super Pallino Blu trofeo Teleromagna, si era sbarazzato in semifinale di un bravissimo Fabio Corradini (3° classificato) con un finale mozzafiato (109 a 83). Quest’ultimo era stato capace di buttar fuori nel turno precedente l’attesissimo Iuri Minoccheri di Forlì, attuale capo classifica della coppa delle coppe dopo le prime tre gare delle cinque in calendario.

Al terzo posto si è piazzato il riminese Enrico Rosa, beffato nel rush finale da Berti (83 -101) dopo che nei turni precedenti aveva eliminato il beniamino locale Maurizio Zoffoli, unico ad aver vinto per quattro volte questa gara tradizionale (nel 2008, 2011, 2013 e 2015). Nei quarti di finale stop anche per Daniele Fiorini (Macerata), Luca Mini e Lorenzo Turroni (Ravenna) e Gabriele Bonoli (Cesena).

A latere della competizione si è svolto anche il torneo riservato alla terza categoria. A vincere è stato il modenese Mirco Bruni che ha prevalso sull’imolese Liviano Landi (87 – 64), quest’ultimo sfortunato nell’ultimo e decisivo tiro in cui dopo aver realizzato sedici punti e varcato la soglia degli 80 ha abbattuto un birillo con la propria boccetta consegnando venti punti all’avversario e la vittoria.

L’undicesimo Memorial Manuel Marocchi, gara nazionale di biliardo a boccette intitolata all’indimenticabile giocatore imolese deceduto prematuramente all’età di ventinove anni in un incidente stradale il 13 gennaio 2007 ha visto la partecipazione di 275 giocatori (112 di terza categoria) e un’ottima affluenza di pubblico in entrambi i giorni di gara.