Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

header boccette

Boccette

Corbetta vince per la seconda volta il trofeo Altini

images/media/media/news/1489/master.jpg

Minoccheri battuto nella stracittadina fra forlivesi. Molduzzi e Perugini sul podio.

Al Circolo dello Sport di Ravenna si è disputato il 21° Memorial Giancarlo Altini, gara nazionale di biliardo a boccette dedicata all’indimenticabile giocatore e presidente provinciale di Ravenna.

Adesione record per la rassegna con ben 184 giocatori provenienti da più regioni. I romagnoli sono stati i protagonisti assoluti conquistando le prime quattro posizioni. Festa grande soprattutto per il Nafta Taverna Verde Forlì che ha guadagnato il primo posto con Angelo Corbetta e il terzo con Luca Molduzzi e Filippo Perugini. Il portacolori dell’Italiana Assicurazioni Bussecchio Forlì, Iuri Minocccheri, si è espresso ad altissimi livelli fino alla semifinale con Luca Molduzzi, conquistando i tantissimi spettatori presenti con un’interpretazione di gioco spettacolare. Nella partita di finale però a prevalere è stato Angelo Corbetta, che ha sfruttato un inizio sottotono del rivale guadagnando un buon margine di vantaggio che gli ha permesso di contenere il recupero finale di Minoccheri.

Al quinto posto si è piazzato il reggiano Massimo Sala che, grazie al terzo posto ottenuto nel “Zileri” di due settimana fa, balza al comando insieme a Corbetta nella classifica del Grand Prix con 20 punti.

Sempre al quinto posto troviamo l’Imolese Marco Brusa, il ravennate Rossano Linari e il cattolichino Paolo Gamboni. Vista la folta presenza di giocatori le fasi eliminatorie si sono disputate anche presso il Bar Europa Ravenna ed il Bar Fratti Classe.