Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

header boccette

Boccette

Arriva il triplete per il Busecchio Forli'

images/media/media/news/1393/master.jpg

"Il Mese del Biliardo di Cervia" parte col botto. il Bussecchio Forli' ha conquistato la Coppa dei Campioni a squadre battendo il Circolo Sport Ravenna

   
Nella serata inaugurale del mese del Biliardo al Palazzetto dello sport di Cervia il Bussecchio Forlì ha conquistato la prestigiosa Coppa dei Campioni a squadre superando i detentori del Circolo Sport Ravenna per 4-2. Per i forlivesi è il terzo trionfo del 2017 e si aggiunge ai titoli regionali di Csb e di serie A1. Una sfida finale che ha avuto una cornice di pubblico delle grandi occasioni e che, nel primo tempo, ha visto il Circolo dello Sport scattare in vantaggio 1 a 0 grazie alla prova di Valentino Cristofori che ha superato Marco Morri per 101-77. Dopo lo svantaggio il Bussecchio è riuscito a rialzare la testa con la vittoria di Roberto Batani e Giancarlo Calò che hanno superato rispettivamente Fabio Turchi e Andrea Bandini. Poi in chiusura di tempo è arrivata la vittoria in extremis di Alberto Berti e Fabrizio Benedetti su Luca Versari e Michele Di Marco (80 a 78) che hanno fissato il punteggio sul 2-1 per i ravennati all’intervallo. Nel secondo tempo la sfida è rimasta incerta e in bilico fino all’ultima delle restanti quattro partite. Al pronti via il Bussecchio ha raggiunto il 2-2 con capitan Iuri Minoccheri, vittorioso contro Maurizio Zoffoli (101 a 99) in una partita da cineteca del biliardo che sarà ricordata a lungo per la realizzazione di ben 110 punti di rimessa (56 Zoffoli e 54 Minoccheri). Subito dopo è arrivato il vantaggio grazie al facile successo di Alessandro Raggi su Eugenio Petrelli (100 a 35). A quel punto le due partite decisive per la vittoria finale hanno visto un epilogo conclusivo da brividi con entrambe le compagini ad un passo dal trionfo. Decisivo il colpaccio vincente da 16 punti di Daniele Ricci contro Massimo Cicali (104 a 88) quando in contemporanea nell’altra partita il ravennate Luca Alpi conduceva 95 a 89 contro Enrico Rosa. Alla sfida ha presenziato l’assessore allo sport del comune di Cervia Gianni Grandu che ha consegnato la coppa dei campioni al presidente del Bussecchio Franco D’Alessandro.