Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

header boccette

Boccette

Cristofori, Mazzarini e Ricci protagonisti al Master

images/media/media/news/1212/master.jpg

La meglio gioventu' delle boccette spopola a Massa Lombarda

Alla Bocciofila di Massa Lombarda ha preso il via il Campionato Italiano Master di Boccette.

Al termine delle prime cinque giornate (delle quindici complessive in calendario) i migliori sono stati Valentino Cristofori di Massa Lombarda, Daniele Ricci di Bellaria – Igea Marina e Marco Mazzarini di Savignano sul Rubicone che hanno totalizzato 11 punti ciascuno (tre vittorie e due pareggi).
I tre romagnoli hanno preceduto di due punti il campione italiano in carica Angelo Corbetta di Forlì (due vittorie e tre pareggi) e di tre punti il sempre positivo Gianni Lugli di Carpi (due vittorie, due pareggi ed una sconfitta).

A inseguire i primi cinque ci sono a quota sette punti Enrico Rosa di Rimini (una vittoria e quattro pareggi), Giuseppe Peruchetti di Brescia e Claudio Gualandri di Reggio Emilia. Un po’ sottono invece la prestazione di Iuri Minoccheri di Forlì che ha raccolto solo sei punti, frutto di una vittoria, tre pareggi ed una sconfitta.

In concomitanza con la tappa master si è svolta anche la seconda gara nazionale di selezione. Ad aggiudicarsi la competizione è stato Fabio Corradini del Leon D’Oro Molinella. Corradini ha superato per 105-85 Cristian Gasperini del Manuel Caffè Bocciofila Imola in una finale combattuta e di altissimo livello che ha deliziato i tantissimi appassionati presenti sul posto e gli utenti collegati in diretta streaming.

Al terzo posto si sono piazzati Andrea Messori del Leon D’Oro Molinella, sconfitto da Corradini per 100-78 in una semifinale da antologia, e Amos Casadei del Rg Impianti Settecrociari Cesena, surclassato da Gasperini per 100-34.

Al quinto posto si sono piazzati Luca Molduzzi di Ravenna, Marco Foiera di Cesena e le due giovani promesse marchigiane Simone Rinaldi e Daniele Fratini.
Cristian Gasperini, grazie al secondo posto ottenuto, ha conquistato il primato della classifica generale delle gare di selezione.