Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo
×

Attenzione

JFolder: :folder: Il percorso non è una cartella. Percorso: /var/www/html/fibis/images/media/media/comitati/stecca/fotogallery/364

header stecca

Stecca

Terza prova FIBIS OPEN-PRO, show di Putignano

images/media/media/news/1601/master.jpg

Alberto Putignano regala spettacolo a Succivo. Successo di Montereali nel Circuito Fibis OPEN


 

QUALIFICAZIONI >

 

NAZIONALI >

 

NAZIONALI-PRO >

 

   
E' Alberto Putignano il vincitore della Terza Prova del Circuito Fibis PRO svoltasi dal 24 febbraio al 5 marzo a Succivo (CE). Il toscano classe 1969 si è reso protagonista di un torneo di altissimo livello sin dalla fase a gironi dove è riuscito a conquistare tre vittorie su tre incontri disputati (3-2 contro Caria, 3-2 contro Lopez e 3-1 contro Caratozzolo).

Staccato il pass per la fase finale Putignano non ha smesso di incantare. A farne le spese in semifinale è il vincitore dell'ultima prova, nonché Campione d'Europa in carica Matteo Gualemi, battuto 3-2 al termine di una sfida con continui capovolgimenti di fronte.

Dall'altra parte intanto si fa spazio anche Michelangelo Aniello che, dopo una fase a gironi molto convincente, supera 3-1 nell'altra semifinale Camilo Gomez.

Entrambe le semifinali però non sono nulla in confronto allo spettacolo offerto dai due finalisti. Putignano parte subito con il botto facendo suo il primo set con una chiusura da dieci punti da manuale. Nel secondo Aniello prova a reagire rispondendo colpo su colpo ai tentativi di fuga dell'avversario. A sbloccare l'equilibrio così è ancora una volta Putignano con una garuffa fantascientifica che gli permette di chiudere sul 60-51. Sembra finita qui e invece Michelangelo Aniello tira fuori dal cilindro tutta la sua classe aggiudicandosi un terzo set giocato ad un livello biliardistico altissimo. Dall'altra parte però c'è un Putignano in stato di grazia che non sbaglia nulla nel gioco di sponda e fa sua la contesa chiudendo sul 63-28 nel quarto e decisivo set. Una vittoria straordinaria, come la sua commozione sincera subito dopo il tiro di chiusura che lo ha visto inginocchiarsi in lacrime davanti al tavolo in un misto di venerazione verso questo sport e di liberazione per una vittoria attesa da tanto tempo.

Parallelamente alla Terza Prova del Circuito Fibis PRO si è svolta a Succivo anche la Terza Prova del Circuito Fibis OPEN. Ad alzare le braccia al cielo al termine del torneo è stato Daniele Montereali dopo la vittoria in finale contro Mascolo. In precedenza il “Gladiatore” aveva superato Annarumma nei 32esimi, Conte nei 16esimi, Rossetti negli ottavi, Soresini nei quarti e Infortuna in semifinale.

Cala così il sipario su una terza prova che ha visto ancora una volta una grandissima partecipazione. L'appuntamento ora è per il 7 aprile a Cusago (Lombardia) per il quarto capitolo di una stagione biliardistica sempre più emozionante.

LOCANDINA SUCCIVOLOCANDINA TECNICA SUCCIVO