Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo
×

Attenzione

JFolder: :folder: Il percorso non è una cartella. Percorso: /var/www/html/fibis/images/media/media/comitati/stecca/fotogallery/335

header stecca

Stecca

Campionati Nazionali a squadre categorie 1, 2, 3 ed Eccellenza

images/media/media/news/1442/master.jpg

La squadra siciliana campione nella categoria d'Eccellenza e nelle cat. 1-2-3

PREVIEW

Dal 16 al 17 settembre si svolgeranno presso il CSB Palabiliardo di Rho (MI) le Finali Nazionali dei Campionati a Squadre per le categorie 1ª, 2ª, 3ª ed Eccellenza.

Nel dettaglio le giornate di gioco saranno il giorno sabato 16 settembre con inizio alle ore 13.00 (presentazione squadre e sorteggio) e domenica 17 settembre con inizio alle ore 11.00 (semifinali e finali).

Sono ammessi alla partecipazione gli atleti delle categorie 2^/1^/Master/Nazionali/Nazionali PRO, qualora il CSB dove è tesserato un giocatore delle categorie d’eccellenza non partecipi al Campionato, l’Atleta potrà essere iscritto nella Squadra di un altro CSB.

Ogni Squadra sarà composta da un minimo di 7 atleti ad un massimo di 10 Atleti e ad ogni giornata di gioco sarà indispensabile la presenza minima di 5 Atleti (per consentire gli spostamenti con un solo mezzo).

In ogni Squadra possono essere iscritti più atleti appartenenti alle categorie di Eccellenza (Master/Nazionali/Nazionali PRO), ma la formazione che di volta in volta sarà schierata potrà avvalersi al massimo di 2 Atleti della predetta categoria.


Gli Atleti della categorie di Eccellenza (Master/Nazionali/Nazionali PRO) schierati nella formazione di gioco potranno al massimo disputare due incontri di cui uno dovrà essere tassativamente una frazione della “Staffetta”.

Ogni incontro si disputerà su cinque partite secondo il seguente schema:

n°1

Partita singolo a tutti doppi ai punti 600

n°1

Partita singolo all’italiana ai p.ti 120

n°1

Partita singolo goriziana ai p.ti 500

n°1

Partita doppio a tutti doppi ai p.ti 800

n°1

Partita staffetta all’italiana ai p.ti 250 (5 gioc.*50 p.ti)


Gli incontri di Staffetta si svolgono nel seguente ordine:

1° frazionista punti 50 parziale 50 punti

2° frazionista punti 50 parziale 100 punti

3° frazionista punti 50 parziale 150 punti

4° frazionista punti 50 parziale 200 punti

5° frazionista punti 50 finale 250 punti


Ogni incontro vinto, compresa la “Staffetta”, dà diritto ad 1 Punto in classifica.

Per tutte le altre informazioni, il regolamento completo e le modalità d'iscrizione si invita a cliccare sugli allegati presenti nella pagina.

* in riferimento alla nota esecutiva/interpretativa della circolare tesseramento 2016/2017 gli atleti nazionali stranieri o gli atleti stranieri non possono partecipare alle fasi finali che assegnano il titolo di campione italiano.


RESOCONTO

La Sicilia domina la competizione a squadre svoltasi presso il CSB Palabiliardo di Rho sabato 16 e domenica 17 settembre.

Nella categoria Eccellenza la formazione sicula ha messo in scena un cammino praticamente perfetto battendo in sequenza Campania, Piemonte e Toscana. Tutte sfide combattute, come dimostrano i 3-2 messi a referto contro Campania e Piemonte prima della zampata decisiva nella finalissima contro la Toscana di Matteo Gualemi (3-1 il punteggio).

Sicilia protagonista come detto anche nella competizione riservata alle categorie 1ª, 2ª e 3ª.
Gli atleti siculi si sono imposti superando nel primo turno del tabellone la Campania (3-2) e successivamente nei quarti Puglia 2 (3-2).
In semifinale invece a cedere il passo alla formazione siciliana sono state le Marche, sconfitte per 3-1. Dall'altra parte del tabellone intanto a conquistare l'ultimo pass per la finale è stato il Lazio dopo tre vittorie tutte per 3-1 contro Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna.

Nell'ultimo atto però a fare la voce grossa è stata ancora la Sicilia che si è imposta con un convincente 3-1.

Per i risultati e per tutte le altre informazioni è possibile consultare gli allegati presenti nella pagina.

A seguire invece la fotogallery con le premiazioni.

COMUNICATO CAMPIONATICOMUNICATO CAMPIONATI 13 9 17PROSPETTO FORMAZIONE SQUADRAREGOLAMENTOSQUADRE CAT 1 2 3SQUADRE CAT ECCELLENZATABELLONE FINALE CAT 1 2 3TABELLONE FINALE CAT ECCELENZA