Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo
×

Attenzione

JFolder: :folder: Il percorso non è una cartella. Percorso: /var/www/html/fibis/images/media/media/comitati/stecca/fotogallery/295

header stecca

Stecca

Quarta, il Principe del Biliardo

images/media/media/news/1307/master.jpg

Andrea Quarta batte Michelangelo Aniello in finale e si aggiudica la prima edizione del torneo d'Eccellenza trasmesso su Fox Sports

Cala il sipario sui Principi del Biliardo, lo spettacolare torneo d'Eccellenza organizzato da Fox Sports in collaborazione con la F.I.Bi.S.

Dopo tre prove entusiasmanti e una Poule Finale dalle forti tinte emozionali è stato Andrea Quarta ad aggiudicarsi il titolo.

La prima suggestione il talento salentino la regala già in semifinale con la rimonta da due set di svantaggio contro Fioravante Vecchione.

Dall'altra parte del tabellone invece è Michelangelo Aniello ad avanzare dopo la straordinaria vittoria contro il Campione del Mondo in carica Matteo Gualemi.

Due risultati ad effetto che infiammano il pubblico presente al Mannone Club di Cusago e fanno registrare picchi d'ascolto altissimi durante le messe in onda su Fox Sports.

Il meglio però i due fenomeni del biliardo lo riservano per la finale. Nei primi due set è l'equilibrio a regnare sovrano. Nel terzo invece Quarta mette la testa avanti approfittando di alcuni errori di Aniello. Il Campione d'Europa in Carica però ci mette poco a riscattarsi e al termine del quarto set è di nuovo parità.

Sul risultato di 2-2 a spaccare in due il match così ci pensa ancora Quarta. Il pluricampione italiano mantiene fede al suo soprannome e da autentico Cannibale si aggiudica le successive due partite e mette le mani sull'ambito trofeo F.I.Bi.S./Fox Sports.

"E' stata una partita soffertissima – ha commentato Quarta nel post gara – Ero molto teso alla vigilia e penso che si sia visto. La tensione però fa parte di me e mi aiuta a rimanere concentrato. Dopo un inizio equilibrato sono uscito alla distanza e ho preso coraggio. Sono contento di aver portato a casa la vittoria. Voglio salutare il Guglielmo Tell, ovvero il circolo per il quale sono tesserato, tutti i miei amici di Carmiano e i miei grandissimi tifosi che mi hanno seguito per tutto il torneo".

A seguire le statistiche della finale e la fotogallery (foto Gagliardi).