Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

header pockets

Pockets

Moscetti e Bolfelli regine d'Europa

images/media/media/news/860/master.jpg

In Austria, al Dynamic European Championship, le due italiane dettano legge sbaragliando la concorrenza

Italia nuovamente sul tetto d'Europa.

Questa volta a sventolare il tricolore sul podio sono state le azzurre del Pool Barbara Bolfelli e Cristina Moscetti, protagoniste assolute nella tappa austriaca del Dynamic European Championship.

Ad aprire le danze della manifestazione regalando spettacolo è stata una spietata Cristina Moscetti, vincitrice nella Specialità Palla 10.
L'italiana ha superato nell'ordine Habersat, Zalmanova, Kasper, Barbara Bolfelli e Rohmer prima di imporsi 5-4 in finale contro la tedesca Michl.
Un successo che ha permesso alla Moscetti di conquistare un'incredibile medaglia d'oro.

Le imprese delle atlete della F.I.Bi.S. in Austria però non sono finite qui perché a regalare nuove emozioni ci ha pensato Barbara Bolfelli, medaglia d'oro nella Specialità Palla 8.
Come per la Moscetti anche per la Bolfelli il cammino nella competizione è stato pressoché perfetto.
Superate Tiihonen, Moreira, Michl e Rohmer, il capolavoro dell'italiana è arrivato nella finalissima con la tedesca Wessel, surclassata con un roboante 5-0.
Sul terzo gradino del podio si è posizionata invece Cristina Moscetti, a corollario di una spedizione memorabile per il movimento del Pool Italiano, sempre più in ascesa dopo gli ultimi risultati in campo europeo.