Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

header pockets

Pockets

Conclusa la settima prova RPT Tour

Nella giornata di sabato 26 settembre si è conclusa la settima ed ultima prova del primo Campionato Italiano On-Line palla 9 ghost edition, i primi otto atleti della classifica per ogni categoria si contenderanno il titolo nelle finali in programma il 6 ottobre p.v.

Nella categoria regina dei Nazionali, si aggiudica la finale dell’ultima prova Gianluca Boni ai danni di Francesco Candela con il risultato di 151 a 143. In semifinale si fermano Stefano Dellino e Giuseppe Iacobucci. Staccano il pass per la finale Francesco Candela con 2340 punti, Michele Bianchini con 2320 punti, Giuseppe Iacobucci con 2260 punti, Gianluca Boni con 2230 punti, Daniele Corrieri con 2210 punti, Massimiliano Corso con 2120 punti, Stefano Dellino con 2000 punti e Vittorio De Falco con 1850 punti.

Per la Serie A il miglior piazzamento è ancora una volta di Francesco Tomati che vince la finale come nella sesta prova contro Gianluca Cappella con il risultato di 121 a 91. Chiudono il podio Angelo Salzano e Mauro Vialetto. La classifica finale vede nelle prime otto posizioni: Francesco Tomati con 2680 punti, Mauro Vialetto con 2550 punti, Gianluca Cappella con 2170 punti, Angelo Salzano con 2160 punti, Silvia Gaudino con 1950 punti, Mauro Faggion con 1690 punti, Luca La Torre con 1600 punti e Angelo Papavero con 1490 punti.

Luca Pettinau dopo la sesta prova si aggiudica anche la settima ed ultima della Serie B ai danni di Fabio Casalini con il risultato di 101 a 71. Terza posizione per Daniele Bartolomucci e Roberto Palladinio. Al termine della settima prova Pettinau continua a dominare la classifica con 2680 punti, accedono alle finali anche Simone Capponi che colleziona 2350 punti, Daniele Bartolomucci con 2180 punti, Fabio Casalini con 2120 punti, Domenico Andretta con 1920 punti, Stefano Iacoangeli con 1810 punti, Roberto Palladino con 1690 punti e Mimmo Calò con 1110 punti.

Infine per la Serie C Arcangelo Iannace si aggiudica la finale dell’ultima prova contro Domenico Barbato con il risultato di 76 – 41. La classifica finale della serie C vede ancora in testa Dario Barresi con 2750 punti, seguito da Arcangelo Iannace con 2290 punti, Domenico Barbato con 2170 punti, Gianluca Cabella con 1590 punti, Antonio Nitti con 1220 punti, Riccardo Attanasi con 970 punti, Giuseppe Fina con 840 punti e Pascal Vaccari con 790 punti.

Martedì 6 ottobre al via le finali del RPT Tour che decreterà i vincitori del primo campionato italiano online palla 9 ghost edition.