Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo
×

Attenzione

JFolder: :folder: Il percorso non è una cartella. Percorso: /var/www/html/fibis/images/media/media/comitati/carambola/fotogallery/196

header carambola

Carambola

Zona Sicilia: 4ª prova 2014-2015 - Risultati

3/7 Giugno 2015 - ASD Sporting Club 2000 - Sant'Agata Li Battiati (CT)

Anche quest’anno seppur con molte difficoltà, siamo arrivati alla fine di questa travagliata annata sportiva.

L’ultima  prova di Sant’Agata Li Battiati organizzata in maniera ottimale  dal D.G Salvo Oriti e da Biagio Buzzanga, ha mostrato la novità dello streaming che ha permesso agli appassionati di vedere le partite in diretta dando più lustro alla nostra specialità seguita anche fuori dalla Sicilia. Alla fine della IV prova si è decretato il vincitore di prima categoria Zona Sicilia, Francesco Orlando di Alcamo che ha concluso la classifica con 181 punti, dopo un testa a testa nell’ultima prova con Salvatore Papa secondo in classifica con 168 punti. Orlando, ha sfoderato un’annata sportiva strepitosa, a parte la vittoria in classifica finale, anche la soddisfazione di rappresentare l’Italia,e  di aver capitanato e partecipato alla fase finale dell’European Cup for Teams svoltasi in Turchia. L’Alcamese ha chiuso in classifica generale con una media generale di 0.865 che lo porta ad essere al 4° posto nel ranking nazionale, ma  come vincitore della Zona Sicilia andrà direttamente già alla fase finale del CAI 2015.
In rilievo anche il campione  Salvatore Papa, giunto secondo in classifica generale ma autore della miglior media generale 1.122, della miglior media particolare 2.143 e della migliore serie 11. Quest’ultimo assieme a Bitetti Andrea di Catania,  proprio nell’ultima prova di sant’Agata Li Battiati hanno dato ad una finale degna di altri palcoscenici, vinta da Bitetti con il risultato di 40 a 37 in 23 riprese con una media di 1.739.
In classifica generale da segnalare il terzo posto di Michele Notarrigo di Enna, abituato alle vette della classifica regionale con una m.g. 0.822, a seguire Pippo Criscino di Vittoria instancabile semifinalista, con una m.g. di 0.763, e la sorpresa Giuseppe Longo, vincitore della III prova e 5° in classifica generale con 130 punti., seguito dalla ripresa di Bitetti che chiude con una m.g. di 0.935. Inoltre a parte il solito Cortese Fabrizio di Caltanissetta  (m.g. 0.831), da segnalare nelle prime dieci posizioni il pluricampione Antonio Oddo (0.844),  la ormai non più  sorpresa Giacalone Domenico di Palermo (m.g. 0.813), e Giuseppe Tiranno che chiude il campionato con una media di 0.708.
Hanno partecipato alternandosi  in tutto 78 giocatori nel campionato regione Sicilia che danno una media  generale del Campionato  secondo me strepitosa di 0.560.
Un ultimo plauso volevo farlo ad Alessio D’Agata ed Emanuele Criscino che hanno giocato una finale Juniores vinta dal catanese D’Agata, entrambi giovani di buone speranze, ad Aurelio Li Puma e Munna Salvatore ritornati alle gare in grande spolvero.

I miei ringraziamenti finali vanno al Dott. Roberto Minutella commissario della sezione, al presidente Andrea Mancino, a Roberto Badella agli arbitri ed a tutti quanti hanno contribuito a quest’anno, anno in cui si sono succedute decisioni giuste o sbagliate, con critiche costruttive e non, con la speranza che gli anni a venire siano sempre migliori rispetto a quelli passati.
Grazie davvero……Un arrivederci al CAI 2015

Antonio Catalano

CLASSIFICHE 4A PROVARISULTATI 4A PROVA