Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo
×

Attenzione

JFolder: :folder: Il percorso non è una cartella. Percorso: /var/www/html/fibis/images/media/media/comitati/carambola/fotogallery/159

header carambola

Carambola

Risultati 18° Campionato Italiano Squadre Carambola 3 sponde

images/media/media/news/677/master.jpg

CSB Green Planet - Porcia (PN) - 13/15 febbraio 2015

Green Planet Gold squadra campione 2015,
seguono All Games, La Biglia ASD e Snooker Bowling

Cala il sipario e se ne va in archivio fra gli applausi il 18° Campionato Italiano a Squadre per la specialità Carambola 3 sponde. Una manifestazione di tecnica superba nella quale si sono fronteggiate le nove squadre più talentuose della categoria.

Sede dell'evento il C.S.B. Green Planet Gold di Porcia, in provincia di Pordenone, che ha ospitato così per la prima volta al Nord Italia il Campionato Italiano a Squadre per la specialità Carambola 3 sponde.

A trionfare in una finale ad alto tasso spettacolare è stata la Green Planet Gold, squadra proprio del C.S.B. ospitante, che ha superato all'ultimo atto All Games.
Un percorso, quello verso la corsa iridata, passato attraverso una prima fase a gironi. Le nove squadre infatti sono state suddivise in tre gruppi da tre squadre che hanno determinato le quattro qualificate per la fase finale.

Nel gruppo A
ha chiuso così al primo posto proprio Green Planet Gold, seguita da Snooker Bowling e Arci King B.

Nel girone B
invece a chiudere in testa è stata All Games, con Ludomania Club e Sporting Club 2000 alla sue spalle.

Nel gruppo C
infine ad imporsi è stata La Biglia ASD, seguita da Billiards Cafè e Arci King A.

Al termine di questa prima fase, sono riuscite ad accedere al turno successivo Green Planet Gold, All Games, La Biglia ASD e Snooker Bowling, che hanno così dato vita a due semifinali molto entusiasmanti dalle quali, come detto, sono emerse Green Planet Gold e All Games.

Dal punto di vista individuale invece si sono messi particolare in luce soprattutto tre atleti:
Marco Zanetti
per esempio ha stabilito la miglior media generale (1.524).
Andreas Efler
invece ha stabilito la miglior media partita (2.105).
Miglior serie massima infine per Emilio Sciacca (10 pt.)

Un torneo ricco di emozioni dunque, come conferma in questo pensiero conclusivo il Responsabile Nazionale Sezione Carambola, Roberto Minutella:

"La manifestazione è stata un successo. Hanno partecipato nove squadre molto preparate e vi è stato un ottimo livello di gioco. Un plauso va quindi a tutti i partecipanti, soprattutto a quelli che provenivano da zone molto distanti dalla sede degli incontri, come per esempio i giocatori siciliani.
Sono stati come detto dei giorni molto interessanti, dai quali sono emerse anche le due squadre che ora avranno la possibilità di giocarsi le loro chance di qualificazione ai prossimi
Europei per Club.
Il tutto ora, per le rappresentati italiane, passerà da un doppio confronto con le altre dirette concorrenti per la corsa all'Europeo. Due di queste sfide si disputeranno in Italia e si stanno vagliando per questo già alcune possibili sedi per gli incontri. Una di queste per esempio potrebbe essere proprio il CSB Green Planet di Porcia che ha ospitato con successo l'ultimo Campionato Italiano Carambola 3 sponde. Sia per quanto riguarda l'organizzazione dunque che per le squadre che ci rappresenteranno in questa affascinante competizione, ci auguriamo che l'Italia possa uscirne a testa alta".

DETTAGLI RISULTATI GIOCATORI DETTAGLI RISULTATI SQUADREELIMINATORIE GIRONE A GIRONE B GIRONE C SEMIFINALI FINALI