Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

Report Consiglio Federale 31/08/2018

Il resoconto dell'incontro tenutosi a Milano presso la sede di Via Piranesi lo scorso 31 luglio 2018

 

Il quarto Consiglio Federale del 2018 si è riunito a Milano, presso la sede federale di Via Piranesi, 46, con inizio alle ore 10:45 per discutere il seguente ordine del giorno:

1) Comunicazioni del presidente

2) Approvazione verbale riunione del 23 giugno 2018

3) Ratifica Delibere Presidenziali

4) Esame ed approvazione programmi sportivi delle sezioni

5) Progetto Comunicazione

6) Varie ed eventuali

Dopo le comunicazioni di rito del presidente federale è stato posto in approvazione il verbale del consiglio federale del 23 giugno 2018.

I consiglieri Sirianni e Chiesura hanno richiesto di apportare alcune integrazioni, recepite dal Consiglio.

Accolte le integrazioni il Consiglio ha approvato all’unanimità.

Successivamente sono state poste in approvazione le delibere presidenziali assunte nel mese di luglio ed in particolare:

 

  1. Nomina della Commissione Tecnica Nazionale (delibera n.8 del 24.07)
  2. Nomina della Commissione di Valutazione delle proposte sedi per il circuito FIBiS PRO e FIBiS Open (delibera n.9 del 25.07)
  3. Regolamento Tecnico Sportivo (delibera n.10 del 31.07).

 

Il Consiglio, preso atto di un ricorso presentato dai consiglieri Sirianni e Chiesura avverso le suddette delibere, con il solo voto contrario degli stessi ha condiviso le ragioni di urgenza che rendevano necessarie l’utilizzo dello strumento della delibera presidenziale ed ha proceduto alla ratifica delle stesse.
Il consiglio ha poi proceduto ad esaminare i programmi delle sezioni sportive, prendendo atto delle integrazioni richieste da alcuni comitati per il regolamento della sezione stecca.

Durante l’esposizione del programma sportivo della sezione stecca il consigliere Chiesura per impegni personali ha lasciato il consiglio.

I programmi sportivi sono stati posti in votazione ed approvati all’unanimità dai presenti, ad eccezione di quello della stecca che ha registrato il solo voto contrario del consigliere Sirianni.

E’ stata altresì esaminata la proposta della dottoressa Ronchi di modifica del logo federale rinviando al prossimo consiglio l’esposizione del nuovo piano di marketing integrato.

Per gli argomenti inseriti nelle varie ed eventuali il consiglio ha approvato:

  1. L’incarico alla dottoressa Federica Ronchi fissandone il compenso e delegando il presidente alla sottoscrizione del contratto di collaborazione;
  2. Il preventivo di spesa per integrare le attrezzature necessarie per le riprese streaming;
  3. La nomina dell’arch. Pierluigi Avataneo quale referente tecnico per l’impiantistica sportiva;
  4. La nomina dell’avv. Simone Bilotta quale componente supplente del Tribunale Federale
  5. L’unificazione del progetto scuola con il progetto juniores;
  6. L’assegnazione di voucher di euro 60 per i vincitori di batteria partecipanti al prossimo Gran Premio di Goriziana
  7. La nomina di Stefano Gibertoni quale commissario della provincia di Como con il compito di convocare entro tre mesi l’assemblea elettiva e garantire la gestione dell’attività sportiva;
  8. L’accorpamento:
  9.   1. della regione Basilicata con la Puglia, precisando che la provincia di Potenza sarà accorpata con quella di Foggia e la provincia di Matera     con quella di Taranto.
      2.  della regione Valle d’Aosta con la regione Piemonte

Su richiesta del presidente i responsabili tecnici della sezione Stecca, hanno illustrato i criteri ed i punteggi attribuiti alle diverse proposte pervenute per l’organizzazione delle prove del circuito FIBIS Pro e FIBIS Open.

I lavori si sono conclusi alle ore 15.50.

 

Il prossimo Consiglio Federale si svolgerà nel mese di ottobre.