Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

Villaggio dello Sport, presente anche la F.I.Bi.S.

Federazione

Grande attesa per la manifestazione in programma dal 15 al 18 settembre al Parco Reale di Monza

     
Dal 15 al 18 settembre 2016
, sul green del Golf Club Milano, si svolgerà il 73° Open d’Italia di Golf, torneo tra i più attrattivi nel panorama delle manifestazioni sportive internazionali sostenute dalla Regione Lombardia.

A corredo dell'evento il Coni Regionale Lombardia organizzerà numerosi e coinvolgenti appuntamenti che avranno come fulcro il Villaggio dello Sport allestito all'interno del Parco Reale di Monza. Insieme alle principali Federazioni appartenenti al Coni sarà presente anche la F.I.Bi.S., alla quale è stata concesso ampio spazio per promuovere il biliardo sportivo. La Federazione avrà a disposizione uno stand nel quale sarà allestito un biliardo regolamentare che permetterà ai visitatori di avvicinarsi alla disciplina confrontandosi con istruttori federali ed atleti di livello internazionale.

L'occasione sarà propizia anche per la promozione del Progetto Biliardo&Scuola, uno dei punti cardine della F.I.Bi.S. Il Villaggio dello Sport infatti accoglierà tutti gli spettatori degli Open di Italia e tutti coloro che desiderano provare o assistere ad attività sportive. Inoltre, con il coinvolgimento dell’Ufficio Scolastico Regionale, nei giorni di giovedì 15 e venerdì 16 settembre, verranno invitati ragazze e ragazzi delle scuole elementari e medie di Monza e dei Comuni limitrofi.

Si ricorda che, a servizio degli spazi sportivi, verrà realizzato un percorso senza barriere per utenti disabili, con pedane in legno e strutture mobili.
Tutte le attività sportive e ricreative verranno svolte nel massimo rispetto e salvaguardia dell’ambiente naturale di grande pregio nel quale il Villaggio dello Sport sarà realizzato.