Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

header pockets

Pockets

CAMPIONATO NAZIONALE SNOOKER 2021: Nel segno di Marco Palmieri

images/medium/SNOOKER_MARCO_PALMIERI.jpeg

Tre i titoli assegnati ai campionati nazionali di snooker che si sono svolti a Bolzano presso l’ASD La Torre dove sono stati decretati i campioni italiani delle categorie A, B e C.

La formula del torneo conclusivo e più importante della stagione si è svolta in due tempi: una prima fase con gironi all’italiana e la successiva fase ad eliminazione per determinare con l’ultimo scontro diretto il vincitore assoluto.

Il dominatore della massima categoria è stato il pugliese Marco Palmieri tesserato presso il Marina Pool (Modena) ai danni di Gianluca Manoli dell’Ambrosian Snooker (Milano). Terzi classificati Pierfrancesco Garzia del Bologna Billiard Academy (Bologna) e Valerio Grandi dell’Ambrosian Snooker (Milano) finalisti nel 2019. l miglior Best Break della stagione per questa categoria porta il nome di Gianmarco Tonini.

Il titolo nazionale della categoria B è andato al torinese Riccardo Caradonna del C.S.B. Torino Snooker (Torino), secondo classificato Ye Chenghai del C.S.B. Torino Snooker (Torino). Terzi classificati Mirko Siviero del Bar Torre (Bolzano) e Alberto Riva dell’Ambrosian Snooker (Milano), suo il miglior Best Break di questa categoria. 

In serie C ha trionfato il perugino Luca Cicognola tesserato presso lo Snooker Sporting (Perugia), che ha vinto l’incontro decisivo contro l’ucraino Vitaliy Martynyuk del C.S.B. Torino Snooker (Torino). Terzi classificati Fabio Fucelli Snooker Sporting (Perugia) e Alessandro Di Moro del C.S.B. Torino Snooker (Torino).  

Prossimo appuntamenti per i campioni di Snooker sarà in Portogallo dove Pierfrancesco Garzia, Gianluca Manoli e Valerio Grandi difenderanno i colori azzurri ai campionai europei EBSA in scena a Albufeira dal 6 al 17 ottobre.