Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

header carambola

Carambola

Luxor World Cup, vittoria e record per Sanchez

images/media/media/news/1354/master.jpg

Lo spagnolo stabilisce la miglior media generale di sempre in una World Cup. Settimo posto per Zanetti

Si è conclusa la World Cup di Luxor. Ad aggiudicarsi la competizione è stato Dany Sanchez che ha scritto con forza il suo nome nell'albo d'oro riuscendo a stabilire anche un incredibile record: lo spagnolo ha chiuso a 2.777, la miglior media generale di sempre in una World Cup.

Per quanto riguarda il fronte italiano, l'avventura di Marco Zanetti a Luxor inizia con la vittoria contro il costaricano Tellez e il convincente successo negli ottavi contro il francese Jeremy Bury, battuto 40-26 in 16 colpi alla notevole media generale di 2.500.

Nei quarti di finale il vento cambia direzione ed è il nostro campione a subire 40 punti in 16 colpi da parte del turco Tasdemir. L'italiano ha chiuso così con un buon settimo posto nella classifica finale che gli ha permesso di guadagnare una posizione nel ranking mondiale UMB.