Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

Seminario Formativo ed informativo per gli organi territoriali FIBIS.

Federazione

Tre giornate targate Fibis.

Seminario Formativo ed informativo per gli organi territoriali FIBIS.

 

Nei giorni 10-11-12 ottobre  a Roma presso il CPO Giulio Onesti – Acquacetosa si è svolto il Seminario Formativo ed informativo per gli organi territoriali FIBIS fortemente voluto dal  Presidente FIBIS Andrea Mancino e dal Consiglio Federale.

Il  Presidente Mancino ha illustrato quali sono gli obiettivi futuri della Fibis indicando la strada da percorrere per la loro realizzazione.

Il più importante è quello della promozione e della diffusione del biliardo sportivo tra i giovani con particolare attenzione all’attività scolastica e conseguentemente alla formazione di  istruttori preparati  a rapportarsi con le istituzioni scolastiche e con i ragazzi.

Gi argomenti trattati sono stati tanti, tra questi, ricordiamo:  il Registro delle Società Sportive – Evoluzioni e impatto sulle modalità di affiliazione  e tesseramento, il programma gestione gare e integrazione con il Registro e procedure amministrativo – contabili per i comitati regionali e provinciali.

La partecipazione è stata importante e proficua, molto interesse e un lungo  dibattito si è sviluppato intorno agli argomenti tecnici che hanno riguardato le modifiche nel regolamento arbitri e direttori di gare esposti dal responsabile Nazionale CNA Raffaele Di Gennaro e le attività delle Sezioni magistralmente condotte da Claudio Bono, Vice Presidente Vicario FIBIS e RNS Stecca, da Pavio Migliozzi, Vice Presidente FIBIS e RSN Boccette, da Roberto Minutella Presidente C.R. Sicilia e Commissario ad acta RNS Carambola. E’ stato invitato ad intervenire Davide Coltro che ha parlato della emergente sezione Snooker  e sulle strategie per la diffusione della specialità

 Hanno  suscitato particolare interesse e attenzione gli interventi  di Salvatore Vilone responsabile di FIBISCUOLA e di Mauro Lanza  responsabile del Centro Studi FIBIS  che hanno presentato il nuovo regolamento dei corsi istruttori conformati alla direttiva 90 del MIUR. Un canale ufficiale e indispensabile per la proposta di attività nelle scuole italiane.

 L’ultimo argomento affrontato è stato l’organizzazione dei Mondiali 2015 a Milano, a questo proposito il Presidente ha chiesto la massima collaborazione di tutti. Questo mondiale dovrà dimostrare la forza del movimento biliardistico Italiano e la forza dei suoi appassionati. Milano dovrà ospitare migliaia di giocatori di tutte le specialità  è deve essere ricordata come una manifestazione epocale, il compito di tutti sarà quello di dare il maggior risalto possibile all’evento in maniera capillare sul territorio di riferimento.

 

La tre giorni Romana si è svolta in clima di SPORT, si è respirato SPORT, nella verde cornice del CPO dell’acquacetosa  dove ogni giorno si concretizzano i veri valori dello SPORT .

Si ringraziano tutti i partecipanti, i dipendenti di CONISERVIZI dell’Acquacetosa sempre puntuali e collaborativi e i dirigenti CONI che ci hanno dato la bella opportunità di utilizzare la Struttura.