Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

header pockets

Pockets

La F.I.Bi.S. Riconosciuta membro effettivo EPBF

images/media/media/news/43/master.jpg

RICONOSCIMENTO E.P.B.F. ALLA F.I.Bi.S. PER LA SEZIONE POOL
 

Il Presidente Mancino l’aveva preannunciato nel corso della Assemblea Nazionale Elettiva – Milano, 16 Dicembre 2012 - ed infatti ora possiamo comunicare l’arrivo del documento ufficiale che attribuisce alla FIBiS il riconoscimento internazionale della European Pocket Billiard Federation a firma del Presidente EPBF signor Gre Leenders.
 

Con questo tassello si conclude il lavoro della Federazione con gli Organismi internazionali che ci ha visto, nel corso di questi anni, impegnati nel riottenere tutti i riconoscimenti dagli organi del biliardo internazionale, ricostruendo i rapporti che in passato si erano erroneamente interrotti per la poca attenzione all’attività internazionale dei precedenti Consigli federali.
 

Con questo attestato si recupera il diritto sportivo di partecipazione all’attività internazionale dei tesserati dell’unica Federazione sportiva del biliardo riconosciuta dal CONI.
 

Siamo certi che questo importante riconoscimento gioverà a tutta la Sezione Pool, dando la possibilità ai migliori atleti ed atlete, classificati in ambito nazionale, di poter partecipare, in rappresentanza della F.I.Bi.S., alle manifestazioni internazionali di specialità confrontandosi con i migliori atleti europei ed innalzando il livello di gioco proprio e di tutta la Sezione.
 

Si augura quindi buon lavoro a tutta la Sezione, con la certezza che la costituzione di un solido e attivo gruppo di lavoro possa portare a riscontri sportivi positivi su tutto il territorio nazionale ed all’ottenimento di importanti risultati anche in campo internazionale.
 

RICONOSCIMENTO