Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

header carambola

Carambola

EUROPEI UNDER 25: annunciati i gironi

images/medium/DAGATA_CRISCINO.jpg

Puntano dritto al podio Emanuele Criscino e Alessio D'Agata nel prossimo campionato europeo di carambola tre sponde under 25 in programma a Los Alcazares in Spagna dal 17 al 19 dicembre.

All’evento internazionale, il primo dedicato ai giovani carambolisti dopo la pandemia, parteciperanno 32 atleti provenienti da tutta l’europa, che saranno suddivisi in otto gruppi da quattro. Gruppo B per Alessio D’Agata che dovrà vedersela con il turco Dogukan Corbaci, con il francese Nathan Duriez e con l’austriaco Sebatian Heimrath. Gruppo H, invece, per Emanuele Criscino che sarà impegnato contro lo spagnolo Sergio Martinez, contro il turco Muhammed Mustafa Kilic e contro il portoghese Goncalo Santos.

Di seguito tutti i gironi:

Gruppo A: Gwendal Maréchal, Dimitrios Seleventas (Grecia), Seymen Özbas (Turchia), Pallucca Lenny (Lussemburgo)

Gruppo B: Dogukan Corbaci (Turchia), Nathan Duriez (Francia), Alessio D'Agata (Italia), Sebatian Heimrath (Austria)

Gruppo C: Maxime Panaia (Francia), Daniel Peña (Spagna), Marcel Back (Germania), Daniel Kristiansen (Danimarca)

Gruppo D: Tom Löwe (Germania), Mario Mercader (Spagna), Lukas Mortensen (Danimarca), Nick Dudink (Olanda)

Gruppo E: Ivan Mayor (Spagna), Simon Blondeel (Germania), Björn Jensen (Danimarca), Joris van 't Zelfden (Paesi Bassi)

Gruppo F: Nikolaus Kogelbauer (Austria), Ali Ibraimov (Germania), Christos Falangas (Grecia), Nick Rosier (Belgio)

Gruppo G: Enzo Riquart (Francia), Stef van Hees (Belgio), Tom Slikker (Olanda), Luis Pinto (Portogallo)

Gruppo H: Sergio Martinez (Spagna), Muhammed Mustafa Kilic (Turchia), Emanuele Criscino (Italia), Goncalo Santos (Portogallo).