Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo
×

Attenzione

JFolder: :folder: Il percorso non è una cartella. Percorso: /var/www/html/fibis/images/media/media/comitati/carambola/fotogallery/292

header carambola

Carambola

20^ Edizione Campionato Italiano a Squadre Carambola 3 sponde, altro successo per Green Planet Gold

images/media/media/news/1251/master.jpg

Resoconto, foto e video della manifestazione svoltasi all'SSD Green Planet Gold - Porcia (PN)

RISULTATI
 Risultati eliminatrori >Risultati GIRONE A >Risultati GIRONE B >
RISULTATI SEMIFINALI  >RISULTATI FINALI SQUADRE >
Risultati finali giocatori e squadre >

  
Si è conclusa domenica 5 febbraio 2017 la 20esima Edizione del Campionato Italiano a Squadre per Club. L'evento si è svolto presso i locali del Green Planet Gold di Porcia (PN), squadra detentrice del precedente titolo italiano.

Ad aggiudicarsi la competizione è stato proprio il team di casa che si è riconfermato per la quarta volta consecutiva Campione d'Italia nella specialità delle tre sponde.
La fortissima squadra composta dal campione del mondo in carica e numero 3 del ranking mondiale UMB Daniel Sanchez, dal nostro Marco Zanetti (attuale numero 5 del ranking mondiale), dall'ex campione austriaco Andreas Efler e da Fabio Gaiotti si è imposta davanti al club Selinus di Alcamo formato dai turchi Savas Bulut e Ahmet Alp, Emilio Sciacca e Francesco Orlando.

Terzi classificati gli atleti dello storico team della Scuola Biliardo La Biglia di Modica (Papa, Cortese, Turlà e Vispo). Quarto posto invece per l'Asd Sb Revival di Barletta, la squadra più giovane del campionato (Di Tacchio, D'Agata, Scaramuzzi, Matera e D'Addario).

Nonostante le previsioni della vigilia erano tutte in favore del dream team di Porcia, lo spettacolo e l'equilibrio non sono mancati, come confermato anche dalle statistiche fatte registrare durante la competizione. Altissimo in tal senso il livello tecnico espresso dai diversi campioni di caratura internazionale presenti. Marco Zanetti si è piazzato per esempio al primo posto per media generale (1.789). Alle sue spalle Dany Sanchez (1.771) e Ahmet Alp (1.398).
A seguire invece i dati riguardanti le miglior partite (Ahmet Alp 3.333 - Dany Sanchez 2.857 - Marco Zanetti 2.500) e le serie massime (Zanetti 16, Alp 11, Cimino 10).

Numeri pazzeschi che consolidano il successo di un campionato di assoluto livello. Ecco a riguardo le parole del Responsabile Nazionale Sezione Carambola Stefano Malacrita:

"Desidero ringraziare tutto lo staff del Green Planet Gold, la Federazione e le persone che si sono impegnate per l'organizzazione e che hanno reso possibile la manifestazione. In particolare Alessandro Leo e Fabio Gaiotti per il Green Planet, la presidente regionale Friuli Venezia Giulia Consuelo Di Masi, il delegato provinciale Pordenone Pasquale Crapanzano, i due direttori di gara Paola Luzzi e Maurizio Fiorentino, il responsabile zona nord sezione carambola Fabio Verdnik, il consigliere federale Libero Picciano e tutti gli arbitri. Desidero infine segnalare la consegna di una targa di riconoscimento all'atleta Donato Strada, un classe 1931 che dimostra quotidianamente tutto l'amore per questo sport. E' stato un torneo fantastico dove si è visto un grande spettacolo. Il nostro augurio è che la Carambola possa regalare sempre questo tipo di emozioni. Arrivederci alla prossima edizione".

Per guardare le registrazioni delle partite accedi al canale youtube cliccando sul seguente link.
CLICCA QUI

COMUNICATO CAMPIONATO SQUADRE N1[1]COMUNICATO N2 SQUADRE GIOCATORI FORMULA GARAINFO HOTELSLOCANDINARISULTATI ELIMINATRORI.RISULTATI FINALI GIOCATORI E SQUADRERISULTATI FINALI SQUADRERISULTATI GIRONE ARISULTATI GIRONE BRISULTATI SEMIFINALITURNI GARA DOMENICA 5TURNI GARA SABATO 4TURNI GARA VENERDI 3