Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

Il Presidente della Repubblica Mattarella invita la F.I.Bi.S.

Federazione

Il Presidente della F.I.Bi.S. Andrea Mancino e il Campione del Mondo in carica Matteo Gualemi sono stati ufficialmente invitati per un'udienza privata



Il 2015 è stato un anno ricco di successi per il Biliardo Sportivo Italiano.

Dal punto di vista istituzionale ad emergere è stata soprattutto la grande organizzazione della Federazione in occasione dei Mondiali di Milano. Un evento dalla portata internazionale gestito alla perfezione, come sottolineato dai tanti consensi arrivati dai principali enti sportivi e politici.

Dal punto di vista dei risultati invece il 2015 verrà ricordato come l'anno del trionfo di Matteo Gualemi, laureatosi Campione del Mondo proprio alla kermesse milanese.
Una vittoria arrivata da lontano, ovvero da quelle qualificazioni open proposte con successo dalla Federazione agli organi della UMB.
Partito dalle selezioni Gualemi ha saputo così sbaragliare la concorrenza dei migliori giocatori del mondo, arrivando fino alla fase finale dove ha letteralmente ribaltato ogni tipo di pronostico.

Un connubio, quello fra risultati sportivi e istituzionali, finito sotto la lente anche delle più alte sfere dello Stato. Per questo motivo il Presidente della F.I.Bi.S. Andrea Mancino e il Campione del Mondo in carica Matteo Gualemi sono stati ufficialmente invitati dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per un'udienza privata riservata agli atleti che hanno ottenuto affermazioni particolari nel corso dell'anno.

L'incontro avrà luogo nel Palazzo del Quirinale mercoledì 16 dicembre.