Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

Ci ha lasciato Gianluca Bonali

images/media/media/news/529/master.jpg
Federazione

Ieri durante le finali dei Campionati a Squadre ho ricevuto la tristissima notizia che Gianluca Bonali non c'è l'aveva fatta contro il male che ha combattuto con ogni sua forza dal gennaio 2013.
Gianluca a 48 anni lascia la moglie Stefania e la figlia Giulia di 19 anni la sua famiglia , ma lascia anche un grande vuoto nelle grande famiglia del Biliardo Sportivo Lombardo e Nazionale.
Lo ricordo ancora ,come se questi anni non fossero mai passati , nelle gare degli anni 90 quando ci incontravamo a Brescia come seconde categorie e stavamo a parlare di Biliardo prima e dopo ogni partita della gara.
Lui lavorava in proprio e si ritagliava ogni giorno il suo spazio pomeridiano da dedicare insieme agli amici più stretti alla sua grande passione sportiva il Biliardo.
Il suo tiro preferito era il traversino in tutte le sue varianti dirette di sfaccio di misura o di potenza , lo eseguiva molto bene in ogni posizione e gli amici cercavano sempre di farsi raccontare le sue conoscenze su questo tiro , parlandone in ogni occasione.
Tesserato per molti anni a Cremona era poi passato al CP di Brescia come tesserato del CSB Cantinone di Pontevico per sette anni . Lo scorso anno si era tesserato al CSB New Blue Club di Cremona gestito da Giorgio Colombo con cui ha condiviso tante ore di biliardo giocato e parlato per dar da bere alla sua sete di conoscenza , per non lasciare mai i suoi dubbi senza una risposta .
Ai primi di Settembre i suoi amici più stretti lo hanno tesserato al Campomarte di Brescia , ci teneva tantissimo a ripartire nella nuova stagione agonistica , di cui parlava spesso con tanti propositi e dandosi degli obbiettivi da raggiungere attraverso l'impegno , la passione e l'amore per questa disciplina sportiva.
Nei primi mesi del 2013 scopre la malattia e viene operato , poi si sottopone ai cicli di chemioterapia con lo spirito di chi vuole vincere la sua battaglia personale , amava tantissimo la vita e amava il biliardo.
Fui molto contento di rivederlo in divisa nel mese di Maggio a una gara Open con la stessa voglia di sempre e poi ai Campionati Provinciali di prima categoria dove lo ricordo impegnato al biliardo 5 con Bardon nella partita di semifinale.
Ci siamo salutati come sempre , aveva un carattere non invadente , tantissima educazione , tanto rispetto per gli avversari durante le gare e mai una discussione anche quando perdeva  in incontri con avversari poco corretti. Dal 2004 era passato di prima categoria e tra le tante gare disputate , ricordava sempre i Campionati Italiani a S.V. e quella partita persa per entrare nei quattro che avrebbe significato il passaggio nella categoria Master , ci teneva tantissimo.
Ero convinto che c'è l'aveva fatta , mi aveva convinto nel rivederlo in gara per cui ieri quando ho ricevuto la tristissima notizia sono rimasto incredulo e sbigottito.
Il Biliardo perde una grande persona e un ottimo giocatore .
Ciao Gianluca .


Il CSB Campomarte, il CP di Brescia ,il CR della Lombardia, la Sezione Stecca Nazionale, il CF ,tutti i tesserati della Lombardia si uniscono al dolore della famiglia per la perdita di un caro amico del Biliardo Sportivo.
R.I.P.

Il ricordo dell'amico Bobo con cui condivideva la sua passione sportiva:
Ciao Campione,
Ti saluto così come eravamo abituati scherzosamente a salutarci quando ci vedevamo o sentivamo, ma tu lo eri veramente !
Il Signore ti ha portato a se , lo ringrazio per aver fatto incrociare le nostre strade e potere godere della tua persona, della tua grande amicizia ; lasci un vuoto incolmabile per tutti noi ma non il tuo riferimento che hai saputo dare come giocatore nella nostra passione comune, ma soprattutto come uomo, un vero uomo con la tua bontà , disponibilità e con una dignità fuori dal comune.
Ciao Campione , sarai sempre con me
Bobo

I Funerali avranno luogo partendo dall'Ospedale Maggiore di Cremona domani Martedì alle ore 9,30 e verranno celebrati nella Parrocchia di Scandolara Ripa ( CR )