Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

Protocollo sanitario federale: le mascherine sono sempre obbligatorie

 

In data 9 dicembre sul quotidiano “La Provincia di Sondrio” è uscito un articolo inerente la segnalazione di un cittadino che ‘denunciava’ il non uso di mascherine all’interno del CSB Tirano Snooker Academy durante una competizione, come provano le immagini pubblicate sui social. 
In risposta a questa accusa, il Presidente del CSB Massimiliano Sabetta dichiarava il pieno rispetto delle norme anticovid e del protocollo sanitario federale affermando che lo stesso non prevede l’obbligatorietà dell’utilizzo delle mascherine durante le competizioni e che quindi nessuna regola fosse stata infranta. 
La Federazione Italiana Biliardo Sportivo ha voluto inviare al Direttore del giornale la richiesta di rettifica all’articolo pubblicato (ai sensi dell’art. 42 della legge 5 agosto 1981 n. 416) smentendo quanto scritto e riportando l’articolo inerente l’obbligo di utilizzo della mascherina sia nelle fasi di allenamento che durante le competizioni (approvate ed inserite nell’elenco autorizzato dal CONI).
L’articolo con la rettifica è pubblicato sul quotidiano in edicola oggi e che si invita a leggere.
Si sottolinea ancora una volta l’importanza dell’osservanza del protocollo sanitario federale e del ferreo rispetto delle regole imposte non solo dallo stesso, ma anche dai DPCM che si susseguono ormai da tempo e che permettono ai tesserati agonisti di poter continuare gli allenamenti e la partecipazione alle competizioni.
Si invitano quindi tutti i presidenti dei CSB, dei Comitati Regionali, dei responsabili di sezione e tutti i tesserati, a prendere attenta visione del protocollo e delle comunicazioni che la Federazione pubblica al fine di poter procedere alla pratica dell’attività sportiva nel rispetto della salute di tutti. 

Grazie della collaborazione.