Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

Consiglio Federale del 27 luglio 2017

Federazione

Report dell'incontro svoltosi a Milano il 27 luglio


Il 27 luglio, a Milano, presso la sede di Via Piranesi, si è tenuto il Consiglio Federale,preceduto, il giorno prima, da una riunione della Sezione Stecca con i rappresentanti dei Comitati
regionale, durante il quale era stato presentato e discusso il nuovo Programma Sportivo 2017/18.

Al Consiglio federale erano presenti, quali invitati, i rappresentanti dei Comitati regionali del Piemonte e della Lombardia, il responsabile del Centro Studi Federale e il Segretario di AIGB Fulvio Fellegara.
In apertura dei lavori il Presidente Mancino ha salutato il Signor Fellegara auspicando che, superate alcune incomprensioni del recente passato, possa essere ripreso un leale rapporto di collaborazione e di confronto con Aigb.
Dopodichè ha tracciato un bilancio dell'ultima stagione sportiva ed ha elencato una serie di punti fermi da cui partire per far crescere ulteriormente la Federazione secondo le linee guida indicate dal C.O.N.I.

Il Presidente ha poi comunicato che a breve incontrerà i responsabili della Rai in vista dell’eventuale stipula del nuovo contratto, sottolineando ancora una volta gli spazi ridotti concessi alle federazioni sportive dopo la soppressione di un canale di RaiSport e precisando che, nonostante tutte le difficoltà incontrate, ritiene che resti comunque importante cercare di mantenere una qualche visibilità sulla Rai.

Una volta approvato il verbale del C.F. del 9/6/2017, il Consiglio ha provveduto a ratificare alcune delibere presidenziali:
- Modifica del regolamento Tecnico di Gioco Specialità Boccette.
- Dimissioni del Delegato Regionale Friuli V.G. Consuelo Di Masi e del Delegato Provinciale Teramo Graziano Bonaventura. Nomina di Pasquale Cirino Crapanzano nel ruolo di nuovo Delegato Regionale Friuli V.G. e di Raffaele Giuliucci come nuovo Delegato Provinciale Teramo.
- Nomina del Dott. Fabio Savino quale nuovo Segretario Generale per il Quadriennio Olimpico in corso dopo il trasferimento alla Segreteria Generale del CONI Lombardia della signora Felicia Panarese.
- Assunzione di un dipendente full time all'interno della segreteria.
- Nomina del Vice Presidente Claudio Bono quale membro della C.T. cinque birilli dell’U.M.B..
- Nomina del Commissario Tecnico sezione Stecca Stefano Gibertoni quale membro della C.T. cinque birilli della C.E.B.

Il Presidente ha aggiornato il Consiglio sulla situazione relativa ai rendiconti dei Comitati Provinciali e Regionali pervenuti in Segreteria. Vista l’omessa trasmissione di qualsiasi rendiconto da parte del Comitato di Firenze, è stato votato all'unanimità il commissariamento dello stesso da parte del Presidente Regionale Toscana, nominando altresì Antonio Sirianni quale referente per il Consiglio Federale.

E' stata fissata per Giovedì 3 agosto 2017 h. 13,00, la riunione della C.T.N. Sez. Stecca. Il C.T. Gibertoni ha brevemente illustrato i particolari (date, partecipanti, modalità) della prossima spedizione azzurra in Argentina in occasione del Campionato del Mondo che si svolgerà dal 5 al 15 Ottobre.

Il Presidente Mancino, dopo aver riferito al Consiglio la volontà del Vice Presidente Claudio Bono di limitare i propri impegni federali e di essere quindi esonerato dalla Responsabilità della Sezione Stecca a causa di alcuni problemi personali, ha assunto ad interim l’incarico di R.N.S.
Successivamente è stata illustrata la bozza del Programma delle Attività Nazionali e Internazionali di ogni Sezione. L’obiettivo è quello di uniformare sempre più le attività sportive sull’intero territorio nazionale.
E’ stato illustrato il nuovo Regolamento Tecnico Sportivo della Sezione Stecca con le principali novità introdotte, regolamento che è stato approvato all’unanimità e che verrà pubblicato a breve sul sito.
Per quanto riguarda la Sezione Boccette, a seguito di richieste provenienti dal territorio, è stato deciso di lasciare autonomia ai singoli Comitati Regionali in ordine alla possibilità di rinviare l’entrata in vigore della modifica regolamentare sulla “bocciata agevolata”, limitatamente ai campionati a squadre.
E’ stata infine approvata la nuova Circolare sul Tesseramento in cui, tra le altre cose, è stato stabilito l’obbligo per i C.S.B. di dotarsi di indirizzo p.e.c. ed il principio del “libero” tesseramento all’interno della regione di residenza. A breve la pubblicazione.

Il prossimo Consiglio Federale si terrà a Settembre.